Proseguono i festeggiamenti per i 70 anni della Ferrari. Il Cavallino Rampante sbarca a Goodwood, dove ha vissuto da vero protagonista l'edizione 2017 del Festival of Speed. Le Rosse più famose si sono esibite in una parata che ha affascinato gli spettatori in un vero proprio viaggio nel tempo. L'evento è parte integrante della lunga annata di celebrazioni per il 70esimo anniversario del marchio Ferrari.

70 auto in parata. Durante la cronoscalata del Goodwood Festival of Speed ben 70 Ferrari hanno partecipato ad una lunga parata. Le vetture rappresentano i 70 anni del brand e ognuna di esse ha una lunga carriera alle spalle. Le auto si sono esibite lungo il circuito di Goodwood e ad aprire le danze ci ha pensato una Ferrari 125 S del 1947, la prima di tutte, accompagnata da una Ferrari LaFerrari Aperta, l'ultima creatura uscita dalla fabbrica di Maranello: un gesto simbolico che mette a confronto un'auto con tantissime storie da raccontare ed un'altra la cui carriera è appena cominciata.

in foto: I festeggiamenti per i 70 anni di Ferrari al Goodwood Festival of Speed 2017.

Tanti ospiti di eccezione. La grande storia di Ferrari è costellata di successi, soprattutto in ambito sportivo. Alla parata hanno partecipato molte vetture da gara, che hanno saputo farsi valere sui circuiti di tutto il mondo tenendo alto il blasone del Cavallino Rampante. Tra queste figurano le auto dei Programmi XX: la FXX, la 599 XX e la mostruosa Ferrari FXX K da 1.000 CV. Non sono mancate le attuali vetture GT, come la 488 GTE e le inconfondibili monoposto da Formula 1. Molte vetture sono state affidate alle mani esperte di piloti leggendari, come Jackie Stewart, René Arnoux e Derek Bell, oltre a Dario Franchitti, Marc Gené. Completano la lista degli "ospiti" i piloti ufficiali dei team Ferrari GT e FIA WEC Alessandro Pier Guidi, Davide Rigon, Oliver Beretta, James Calado e Sam Bird.