Il Cavallino Rampante annuncia la sua presenza al Salone di Ginevra 2017 con una nuova anteprima mondiale. Ferrari mette in bella mostra la sua nuova berlinetta V12, la 812 Superfast. La vettura si propone come la stradale più potente di sempre mai prodotta dalla casa di Maranello. La Ferrari 812 Superfast segue la lunga tradizione delle 12 cilindri iniziata nel lontano 1947. Lo stile impeccabile si unisce a prestazioni a dir poco eccezionali. Il prezzo di listino non è ancora stato comunicato e bisogna attendere l'anteprima di Ginevra.

Look elegante per La Ferrari 812 Superfast.

Il Centro Stile Ferrari ha lavorato intensamente per fare una forte identità alla 812 Superfast. Il corpo vettura segue proporzioni scandite dalla presenza dell'ingombrante V12 in posizione anteriore. Il cofano motore è molto lungo e spinge all'indietro l'abitacolo. La coda si chiude in maniera netta richiamando le forme di una 2 volumi fastback. I gruppi ottici anteriori utilizzano un kit di illuminazione full-LED e le calotte sono disegnate attorno alle prese d'aria del cofano motore.

in foto: Ferrari 812 Superfast.

Il retrotreno richiama la tradizione delle sportive Ferrari ed utilizza quattro fanali tondi. Il pacchetto aerodinamico prevede portelle dinamiche sulla parte anteriore del fondo vettura e un by-pass aerodinamico accanto al parafango posteriore. La carrozzeria è tinta con l'esclusiva tinta Rosso Settanta Anni, creato per celebrare l'importante anniversario.

Gli interni sportivi della Ferrari 812 Superfast.

Interni Ferrari 812 Superfast
in foto: Gli interni della Ferrari 812 Superfast.

L'abitacolo della Ferrari 812 Superfast è stato disegnato cercando di offrire il giusto compromesso tra grinta e lusso. Gli interni sfruttano al meglio tutto lo spazio e offrono massima comodità ai passeggeri. L'ambiente prevede una configurazione più sportiva rispetto alle precedenti V12 di Maranello e presente una plancia con struttura orizzontale su cui sono installate le bocchette di aerazione. I sedili sportivi sono disegnati per garantire la massima resa in ogni condizione di guida, in virtù dell'ingente dose di cavalli di cui dispone la vettura. La strumentazione è stata completamente rivista, così come il volante multifunzione rivestito in pelle traforata sull'impugnatura e rifinito con cuciture a contrasto rosse. Nuovi anche il sistema di infotainment ed il climatizzatore.

Il motore V12 della Ferrari 812 Superfast arriva a 800 CV.

Ferrari 812
in foto: Il retrotreno della Ferrari 812 Superfast riprende la configurazione a 4 fanali tondi.

La Ferrari 812 Superfast utilizza un nuovissimo motore V12 6,5 litri. L'unità, rigorosamente aspirata, riesce ad erogare ben 800 CV di potenza ad un regime di 8.500 giri/minuto, quanto basta per dare alla 812 Superfast il titolo di "Ferrari stradale più potente e prestazionale della storia". La coppia massima di 718 Nm è sviluppata invece a 7.000 giri/minuto. Le notevoli prestazioni del motore sono dovute all'utilizzo di un sistema di iniezione diretta a 350 bar e degli esclusivi condotti di aspirazione a geometria variabili, derivati dall'esperienza in F1 con i motori aspirati. Il cambio a doppia frizione è estremamente reattivo e ha tempi di cambiata brevissimi sia in up che in down-shift. La Ferrari 812 Superfast è la prima a dotare il servosterzo elettrico Electric Power Steering, in abbinamento al Side Slip Control di quinta generazione. Presente anche la versione 2.0 del sistema Passo Corto Virtuale lanciato in precedenza sulla F12TdF. Il risultato finale porta ad una berlinetta capace di bruciare lo scatto 0-100 Km/h in 2,9 secondi. La velocità massima è stimata ad oltre 340 Km/h.