Continuano ad arrivare novità riguardo il SUV del biscione. Alfa Romeo apre ufficialmente gli ordini per la Stelvio e lo fa con l'esclusiva First Edition. La primissima edizione della vettura aiuta a comprendere le differenze tra la variante ad alte prestazioni Stelvio Quadrifoglio ed il resto della gamma. L'allestimento della vettura propone una ricca dotazione e rende noto al pubblico la presenza del motore turbo benzina 2.0 litri. La Alfa Romeo Stelvio First Edition è ordinabile in Italia ad un prezzo di 57.300 €, in Italia è previsto anche il Be-Lease dalla durata di 3 anni con un canone di 399 € mensili.

Gli esterni della Alfa Romeo Stelvio, tra eleganza e grinta.

Il primo modello di serie della Alfa Romeo Stelvio mette in evidenza le differenze stilistiche rispetto alla "cattiva" Quadrifoglio. La carrozzeria prevede proporzioni piuttosto massicce rispetto alla berlina Giulia ma riesce a mantenere un certo tocco di stile nonostante il look da SUV. Il frontale è caratterizzato dal muso "schiacciato" e l'ampia calandra a scudetto si spinge fino in basso separando le due prese d'aria inferiori.

in foto: Alfa Romeo Stelvio First Edition.

I gruppi ottici allungati vengono dotati di serie dei fari Bi-Xenon sulla Stelvio First Edition. L'allestimento prevede la cornice dei finestrini cromata, i vetri posteriori oscurati e le luci di cortesia in corrispondenza delle maniglie. Completano il pacchetto i cerchi in lega da 20 pollici, da cui si intravedono le pinze freno verniciate in tinta con la carrozzeria.

Ricca dotazione per gli interni della Alfa Romeo Stelvio.

Interni Alfa Romeo Stelvioin foto: Gli interni della Alfa Romeo Stelvio.

L'abitacolo della Alfa Romeo Stelvio segue la stessa impronta stilistica della sorella Giulia. La plancia con inserti in legno segue un andamento orizzontale che crea un forte senso di spazio. Tutti i comandi sono realizzati per essere facilmente raggiungibili dal guidatore, ne è un esempio il volante sportivo tagliato con pulsante di accensione integrato. Dietro al volante sono presenti le palette in alluminio del cambio. I sedili anteriori sono rivestiti in pelle Pieno Fiore e sono dotati di regolazione elettrica e riscaldamento. La strumentazione abbina i contatori analogici ad un display TFT a colori da 7 pollici. L'infotainment è gestito da uno schermo da 8,8 pollici equipaggiato del sistema di navigazione Magneti Marelli con mappe 3D.

Motore 2.0 turbo benzina per la Alfa Romeo Stelvio First Edition.

Alfa Romeo Stelvioin foto: Visuale posteriore della Alfa Romeo Stelvio.

Il primo propulsore 4 cilindri ad entrare nella gamma Alfa Romeo Stelvio è un benzina. La First Edition monta il 2.0 Turbo Benzina già adottato sulla Giulia in una variante potenziata a 280 CV. La coppia massima di 400 Nm è sviluppata a 2.250 giri/minuto. Dotato di sistema MultiAir e sovralimentazione "2-in-1", il motore si dimostra particolarmente efficace a bassi regimi. L'unità è abbinata ad un cambio automatico a 8 marce e la trazione integrale Q4. Con questa configurazione, la Alfa Romeo Stelvio First Edition passa da o a 100 Km/h in 5,7 secondi e riesce ad accelerare fino a 230 Km/h. L'allestimento comprende anche numerosi sistemi di assistenza attiva alla guida, tra cui: Forward Collision Warning con Autonomous Emergency Brake e Lane Departure Warning.