Categoria: GT di lusso
Motore: W12 6.0 710 CV/1.017 Nm
0-100 Km/h: 3,5 secondi (Convertible 3,7 secondi)
Velocità massima: 336 Km/h (Convertible 330 Km/h)

Il brand di Crewe non resiste all'attesa ed anticipa le informazioni riguardo la sua ultima creazione. La mitica Bentley Continental viene notevolmente potenziata con l'allestimento Supersport, che la rende estremamente potente e atletica. La nuova variante spinge al massimo il suo motore W12, che supera di poco i 700 CV. Il debutto ufficiale è previsto per il Salone di Detroit (9-22 gennaio 2017) ed insieme ad essa debutterà la rispettiva versione scoperta Continental Supersport Convertible.

Look atletico per la Bentley Continental Supersport.

in foto: Bentley Continental Supersport.

La Bentley Continental è un'auto dalla forte personalità, che ha fatto delle sue sagome massicce un vero e proprio punto di forza. La variante Supersport adatta le linee grintose della Granturismo a dettagli in chiave racing. Il kit esterni prevede un nuovo paraurti dotato di un profilo alare maggiore con splitter in fibra di carbonio e prese d'aria più ampie.  I gruppi ottici anteriori e i fanali di coda risultano scuriti. Il look "dark" è esaltato dalle finiture in nero sulle griglie anteriori e sui terminali di scarico con finiture a righe in nero lucido. La lista optional permette di rendere la vettura ancora più "pistaiola" col cofano motore in fibra di carbonio ed un pacchetto aerodinamico con maggiore carico. Per le ruote si è fatto ricorso a dei cerchi in lega forgiati da 21 pollici, capaci di ridurre il peso della vettura di ben 20 Kg. La variante Convertible adotta una elegante capote morbida multistrato.

Grinta e lusso all'interno della Bentley Continental Supersport.

Interni Bentley Continental Supersportin foto: L'abitacolo della Bentley Continental Supersport non rinuncia al lusso tipico della B Alata.

L'abitacolo della Bentley Continental Supersport prevede una configurazione più mirata alla guida ad alte prestazioni. La selleria con schema di colori a tre tonalità fa largo utilizza dell'Alcantara trapuntato a rombi per sedili e pannelli porta. Il cruscotto è coperto da un pannello in fibra di carbonio lucida con design a scacchi e logo Supersport. Per le finiture è possibile scegliere fino a 10 radiche differenti o materiali tecnici. Il volante Supersports è specifico per questo modello ed è realizzato su misura. La Continental Supersport Convertible è dotata dell'esclusivo sistema "scaldacollo": a capote aperta viene attivato un riscaldamento addizionale che permette di godere appieno della vettura anche durante le stagioni fredde.

Il motore W12 della Bentley Continental Supersport.

Bentley Supersportin foto: La potenza del W12 montato sulla Bentley Continental Supersport è di 710 CV.

Il motore W12 6.0 litri bi-turbo della Bentley Continental è stato notevolmente potenziato sulla variante Supersport. Prima di tutto sono stati maggiorati i turbocompressori, in seguito all'incremento di pressione è stato necessario intervenire anche sulle bielle e i relativi cuscinetti. Rispetto alla Supersport del 2009 va segnalato un incremento di potenza di 80 CV e la coppia cresce di 217 Nm. Il risultato finale è una GT 4 posti da 710 CV e ben 1.017 Nm di coppia massima. Il tutto viene gestito dalla trazione integrale, che fornisce il 60% di coppia alle ruote posteriori ma dà la possibilità gestire la ripartizione manualmente. Sulla vettura è stato aggiunto il software di Torque Vectoring introdotto sulla Bentley Continental GT3-R. Con queste credenziali, la Bentley Continental Supersport scatta da 0 a 100 Km/h in 3,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 336 Km/h. La Convertibile allunga il 0-100 Km/h a 3,7 secondi e riduce la velocità massima a 330 Km/h.