“Come sta Max? Vedrai che andrà tutto bene”. “Bianca, ho appena sentito alla radio. Aggiornaci quando puoi”. “Forza Max”. “Ragazzi, siate forti entrambi”. Sono alcuni dei messaggi d’incoraggiamento che i followers di Bianca Atei – compagna di Max Biaggi – hanno scritto in calce all’ultimo post pubblicato su Instagram dalla donna nelle ultime ore. Poche parole a corredo di un breve video che mostra il pilota romano seduto in aereo, che scherza mentre sorseggia un po’ d'acqua.

Bianca Atzei accanto al suo Max, con lei anche la ex Pedron.

A raggiungere l’ospedale San Camillo anche Bianca Atzei, oltre alla mamma, i familiari, alcuni amici e l'ex compagna del campione romano, Eleonora Pedron ("Ho parlato con Max. Sta bene. Se la paura è passata? Si', sì…"). In attesa dei risultati degli accertamenti, secondo le fonti sanitarie dell’Ospedale San Camillo dove il campione romano è stato trasferito in codice rosso, Biaggi non ha mai perso conoscenza, ha parlato con i medici e lamenta un forte dolore interscapolare. Il Corsaro si stava allenando sulla pista il Sagittario di Latina in vista della gara degli Internazionali Supermoto di domenica 11 giugno quando è stato disarcionato dalla moto, sbattendo violentemente a terra.