Le superstar amano distinguersi dai comuni mortali in qualsiasi occasione, soprattutto quando si parla di auto. I costruttori più prestigiosi mettono a disposizione ampi programmi di personalizzazione per le vetture ma spesso i Vip amano affidare le loro, già esclusive, auto di lusso ad un tuner che ne stravolge completamente il look. Queste modifiche a volte tendono a spingersi abbastanza oltre i limiti e sono viste molto male dai puristi di marchi leggendari come Ferrari.

 La "Purrari" di Deadmau5.

in foto: La Ferrari trasformata in "Purrari" da Deadmau5.

Il rapporto tra Ferrari e le star può essere molto soddisfacente, a patto che ci sia il rispetto reciproco. Possedere una supercar di Maranello è anche una responsabilità e lo sa bene Deadmau5. Nel 2014 il noto Dj canadese partecipò alla Gumball 3000 con la sua Ferrari 458. La vettura vestiva una livrea ideata da lui e basata su Nyan Cat, un meme molto in voga in quel periodo. Il restyling era curato sotto ogni dettaglio arrivando addirittura a modificare i loghi trasformando lo storico marchio Ferrari in Purrari e sostituendo il Cavallino Rampante con un gattino saltellante. Questo gesto scatenò un mezzo caso diplomatico culminato con l'invio di una lettera direttamente da Maranello dove veniva intimato al Dj di smettere con queste modifiche. Tutti i loghi Ferrari furono ripristinati e la vettura fu messa all'asta poco dopo.

Una Bugatti Veyron d'oro per Flo Rida.

bugatti-veyron-dorata-flo-ridain foto: La discutibile Bugatti Veyron dorata di Flo Rida.

Flo Rida è un famoso rapper americano i cui gusti a volte possono apparire piuttosto discutibili. La star classe 1979 possiede dal 2013 una Bugatti Veyron decisamente particolare. La incredibile hypercar con motore W16 quad-turbo da 1.000 CV ha una livrea esclusiva: Flo Rida decise di affidare la vettura a Metro Wrapz, che ha applicato sulla carrozzeria una particolare pellicola dorata. La trasformazione ha dato vita ad un lingotto d'oro capace di andare ben oltre i 400 Km/h.

La Ferrari 458 blu elettrico di Justin Bieber.

ferrari-458-justin-bieberin foto: La Ferrari 458 F1 Edition di Justin Bieber.

Il noto cantante canadese vanta un'ampia collezione di supercar, la maggior parte di esse radicalmente modificate secondo i suoi gusti. Tra queste c'è una Ferrari 458 Italia ampiamente ritoccata dai maestri del tuning di West Coast Customs. La Ferrari 458 Italia F1 Edition ha una carrozzeria tinta in blu elettrico e presenta un vistoso body-kit esterno con tanto di passaruota imbullonati sulla carrozzeria e spoiler anteriore regolabile. La vettura ha fatto storcere il naso agli appassionati del Cavallino Rampante e da pochi mesi è stata messa all'asta dallo stesso Justin Bieber. Il nuovo possessore si è aggiudicato una supercar completamente customizzata ma il suo primo giro si è concluso in officina: la vettura è stata venduta priva di airbag in quanto in passato subì un tamponamento.

 La Ferrari 458 Italia mimetica di Lapo Elkann.

ferrari-458-mimetica-lapo-elkannin foto: La Ferrari 458 mimetica di Lapo Elkann.

Quando si parla di auto customizzate non si può fare a meno di lui. Lapo Elkann ama il wrapping al punto che ha reso di una passione il suo lavoro fondando Garage Italia Customs. In passato il rampollo di casa Agnelli ci ha abituati a tuning piuttosto stravaganti ma il più famoso coinvolge, ancora una volta, una Ferrari 458. La supercar di Maranello ricevette una livrea camouflage che ne copriva completamente il corpo vettura. Le modifiche erano meticolose e anche gli interni godevano dello schema mimetico: sedili, plancia, volante e differenti finiture interne riprendevano il tema camouflage. La Ferrari 458 mimetica in seguito fu donata alla fondazione amFAR, impegnata da anni nella lotta al cancro.

La Lamborghini Gallardo di Xzibit.

lamborghini-gallardo-xzibitin foto: La Lamborghini Gallardo trasformata in una tuta sportiva da Xzibit.

Xzibit è uno dei rapper più noti nel panorama mondiale. L'artista è famoso anche come lo storico volto della trasmissione "Pimp my ride" trasmessa anni fa da MTV. Nello show venivano mostrati tuning estremi effettuati da West Coast Customs ed il rapper si è sempre dichiarato un vero e proprio amante delle 4 ruote. Purtroppo la sua passione per le auto si è schiantata oltre il muro del buonsenso e ha dato vita a tuning abbastanza discutibili. Tra le auto possedute da Xzibit c'era una Lamborghini Gallardo. La supercar V10 di Sant'Agata Bolognese ottenne una livrea nero e oro ampiamente ispirata (e pubblicizzata) da un noto brand di abbigliamento sportivo. La vettura partecipò ad un'edizione della Gumball 3000 ed in seguito venne messa all'asta.