in foto: La Fiat Tipo alla prova coi Crash Test Euro NCAP

La nuova Fiat Tipo è uno dei modelli che hanno introdotto una piccola rivoluzione in casa Fiat. La berlina compatta torinese ha ottenuto un ottimo successo durante i suoi primi mesi sul mercato ed ha contribuito a risollevare le vendite. La vettura è stata recentemente sottoposta ai rigidi Crash Test di Euro NCAP e i risultati non sono molto incoraggianti. La Fiat è stata bocciata con una valutazione di sole 3 stelle. Avvalendosi del Dual Rating, si è testata l'efficienza del Safety Pack opzionale, che ha innalzato il punteggio a 4 stelle.

Assistenza attiva | Safety PackValue for money

La assistenza attiva penalizza la Fiat Tipo ai Crash Test.

La causa principale della bassa valutazione della Fiat Tipo risiede nella scarsa dotazione della vettura in termini di sicurezza attiva. Il modello entry-level è orfano di differenti sistemi di assistenza disponibili soltanto col Safety Pack opzionale. In termini di sicurezza passiva, la Fiat Tipo non si è comportata malissimo, la protezione degli adulti ha registrato un punteggio pari all'82%, la protezione dei bambini si è fermata invece al 60%. Ad incidere su questi punteggi sono state principalmente le cinture, che non proteggono in maniera adeguata dal colpo di frusta e la scarsa protezione dei bambini nelle prove di impatto frontale. Le prove per la sicurezza dei pedoni si concludono con un neutro 62%. Con la dotazione standard, la categoria safety assist spinge in basso la valutazione finale con un misero 25%. Con questi risultati, la Fiat Tipo ottiene valutazione di 3 stelle su 5.

Il Safety Pack dà alla Fiat Tipo la quarta stella.

Crash Test Fiat Tipoin foto: La Fiat Tipo dopo la temibile prova del palo

Il Safety Pack della Fiat Tipo viene proposto con un sovrapprezzo di 250 € e aggiunge la frenata automatica di emergenza Full Brake Control ed il limitatore di velocità. Durante i test per AEB extra-urbani (Autonomous Emergency Brake) il Full Brake Control si è comportato bene evitando o mitigando gli impatti col veicolo che precede. Per quanto riguarda l'utilizzo a velocità urbane, il sistema ha fallito nonostante dichiari di funzionare al di sopra dei 7 Km/h. Il limitatore con velocità massima regolabile dal guidatore ha superato con successo i test. Col pacchetto aggiuntivo la categoria Safety Assist sale al 52% e la votazione sale a 4 stelle.

Il value for money che esclude la sicurezza.

Fiat Tipo Crash Testin foto: La Fiat Tipo il test di impatto frontale

La nuova Tipo ha focalizzato l'attenzione sulla strategia commerciale di Fiat, che punta tutto sul concetto di value for money. La berlina compatta si inserisce dunque in una fascia di mercato inferiore al resto della gamma 500centrica. Prodotta e sviluppata in Turchia, presso gli stabilimenti Tofas di Bursa, la global car torinese non gode di una buona dotazione di sistemi di assistenza attiva, uno dei punti chiave per una buona valutazione. Euro NCAP raccomanda dunque a tutti i consumatori di tenere presente il Safety Pack opzionale della Tipo, in quanto contribuisce ad elevare la sicurezza portandola alla pari con la concorrenza.