Euro NCAP chiude l'annata 2016, dopo aver effettuato test su 18 nuove vetture. Conclusi i crash test, è tempo di premiare le auto più sicure del 2016 (dopo aver indicato le meno sicure). Le tre categorie premiate sono: Large Family Car, Small Family Car e Small Off-Roader. La categoria Executive Car non prevede alcun riconoscimento per l'anno 2016, in quanto l'unica vettura testata è la Mercedes Classe E che, per quanto abbia ottenuto un ottimo punteggio, resta la sola del suo segmento.

Toyota Prius Large Family Car più sicura del 2016.

La ibrida nipponica si toglie un altro sassolino dalla scarpa e si prende il titolo di Best in Class 2016 nella categoria Large Family Car di Euro NCAP. La Toyota Prius si è dimostrata molto efficace in tutte le prove e presenta una struttura particolarmente solida. I punteggi nelle 4 categorie (sicurezza adulti, sicurezza bambini, sicurezza pedoni, safety assist) sono molto elevati: 92%, 82%, 77% e 85%. La vettura è stata la prima ad effettuare i nuovi per i sistemi di frenata automatica di emergenza di AEB. Il safety pack Toyota Safety Pack viene fornito di serie su tutti i modelli di Prius e la sua presenza ha contribuito ad innalzare la media finale, grazie all'ottimo 85% in Safety Assist.

Hyundai Ioniq svetta in Small Family Car.

Hyundai Ioniq Crash Test Euro NCAPin foto: Hyundai Ioniq durante i Crash Test Euro NCAP.

La seconda Best in Class è ancora una ibrida. La coreana Hyundai Ioniq domina la categoria Small Family Car. Il lavoro svolto da Hyundai sulla Ioniq ha messo in evidenza i forti sviluppi del brand asiatico in termini tecnologie avanzate. Oltre all'ottimo powertrain ad alta efficienza, la vettura può contare su un ricco pacchetto di sicurezza. Il safety pack prevede di serie su tutti i modelli il sistema AEB, che ha superato con successo tutte le prove Euro NCAP, sia urbane che extra-urbane. La valutazione di 5 stelle è stata ottenuta con le seguenti percentuali per le 4 prove: 91%, 80%, 70% e 82%.

Volkswagen Tiguan Small Off-Roader più sicura del 2016.

Completa il terzetto delle auto più sicure del 2016 il SUV compatto di Wolfsburg. Volkswagen dimostra ancora una volta l'efficacia dei suoi sistemi di assistenza di guida e la Tiguan si prende il primo posto tra le Small Off-Roader. Nonostante i guai causati dal dieselgate, le auto a marchio Volkswagen restano tra le più avanzate del mercato. Il colosso tedesco è stato il primo ad inserire di serie su tutta la gamma l'AEB col sistema City Emergency Brake. L'ottima struttura da SUV rende la Volkswagen Tiguan particolarmente efficace per quanto riguarda la sicurezza degli adulti, con un punteggio pari al 96%, il resto delle prove hanno registrato invece 84%, 72% e 68%.

Le auto più sicure del 2016 e la frenata automatica.

Uno degli elementi cruciali per ottenere un buon punteggio ai Crash Test è la presenza dei sistemi di sicurezza attiva. Nel 2016 Euro NCAP ha cominciato a testare gli AEB con una serie di prove specifiche e la loro assenza ha creato pesanti penalizzazioni a molte vetture. Il nuovo criterio Dual Rating ha permesso ai costrutto di mostrare l'efficacia dei safety pack opzionali grazie alla possibilità di ottenere un'ulteriore votazione. Il segretario generale di Euro NCAP, Michiel van Ratingen pone l'attenzione su come la presenza di sofisticati sistemi di sicurezza non sia ancora possibile su vetture di fascia bassa ma aggiunge: "Siamo lieti di vedere una vasta diffusione dei sistemi AEB con rilevamento dei pedoni come nel 2016, che siano di serie od opzionali."