in foto: Jenson Button / GettyImages

La scuderia McLaren ha confermato che sarà Jenson Button a sostituire Fernando Alonso al volante della MCL32 al prosismo Gp di Monaco. Lo spagnolo salterà la gara nel Principato perché impegnato con il team Andretti Autosport alla 500 Miglia di Indianapolis e sarà l’ex compagno di squadra a sostituirlo in pista.

Sono entusiasta ritornare a correre in Formula 1, si tratta di un solo appuntamento,ma non riuscivo a pensare a un posto migliore per fare che il ritorno che non fosse il Gran Premio di Monaco – ha dichiarato Jenson Button nella nota diffusa dalla scuderia McLaren – A Monaco ho vinto la mia prima gara, nel 2009, ed è una delle mie piste preferite di sempre. È un circuito cittadino difficile su cui un buon pilota può davvero fare la differenza e – anche se la McLaren-Honda MCL32 non ha iniziato bene la stagione – penso che la monoposto possa essere più adatta a Monaco rispetto ai circuiti dove Fernando [Alonso, ndr ] e Stoffel [Vandoorne, ndr] hanno corso su finora in questa stagione.

Ok, mi rendo conto che non avremo la reale possibilità di ripetere la mia vittoria del 2009, ma penso che avremo l'opportunità di raccogliere punti che saranno molto prezioso per la squadra in termini di classifica costruttori. Sono in forma, dopo essermi allenato tantissimo negli ultimi mesi e corso diverse gare di triathlon di recente, quindi non ho nessuna preoccupazione sotto questo punto di vista. E sarà bello dire ‘ciao’ a tutti i miei vecchi amici di Formula 1, sperando di far divertire i fan”