Dal 1961 ad oggi, la Jaguar E-Type è riuscita a mantenere intatta la sua reputazione. Quella che lo stesso Enzo Ferrari definì "l'auto più bella mai realizzata" continua a vivere, grazie al dipartimento Jaguar Classics, che si occupa di preservare le vetture storiche effettuando dei restauri completi. Alla Jaguar Land Rover Tech Fest è stata presentata una vettura del tutto particolare: la Jaguar E-Type Zero. Il dipartimento Classics ha deciso di rivoluzionare una vecchia E-Type e, dopo averla messa a nuovo, l'ha resa una sportiva a zero emissioni.

Motore elettrico su misura. La Jaguar E-Type monta il leggendario motore sei cilindri XK, che è stato prodotto (nelle sue varie evoluzioni) dal 1949 al 1992 e ha trovato posto su altri modelli storici del brand, come la XK120 e la XJ6. Jaguar Classics ha preso in prestito parte della tecnologia che sarà impiegata sulla elettrica I-Pace e ha realizzato un powertrain a zero emissioni per la E-Type. Il motore e la batteria sono stati disegnati riprendendo lo stesso schema della vettura originale. Il pacco di batterie a ioni di litio da 40 kWh ha le stesse dimensioni e peso e del sei cilindri XK ed è installato nello stesso punto. Il motore elettrico da 300 CV e la sua trasmissione dedicata sono installati dietro la batteria, nello stesso punto in cui trovava posto il cambio della E-Type.

in foto: Jaguar E–Type Zero.

Esteticamente perfetta. Partendo da una Jaguar E-Type completamente restaurata, la trasformazione "Zero" non ha stravolto il telaio della vettura e tutte le componenti originali, quali sospensioni e freni, non sono state modificate. Esteticamente la vettura è completamente intatta, fatta eccezione per i fari a LED e la strumentazione completamente digitale. La conversione ad emissioni zero preserva la distribuzione delle masse tra anteriore e posteriore e riduce il peso della vettura di 46 Kg. L'unità elettrica eroga 300 CV e migliora notevolmente le prestazioni: la Jaguar E-Type Zero riesce a scattare da 0 a 100 Km/h in soli 5,5 secondi, circa 1 secondo in meno rispetto alla E-Type originale.