in foto: Valentino Rossi è lo sportivo più amato dai bambini italiani.

Lo sport crea personaggi famosi e l'attenzione riservata ai campioni è importante soprattutto per i più piccoli. I bambini prendono esempio dai grandi e si creano il loro idolo personale da cui trarre ispirazione. Il progetto Doxa Kids Sport ha coinvolto un gruppo di bambini italiani di età compresa tra i 5 e i 13 anni. A loro è stato chiesto chi fosse il loro eroe sportivo ed il risultato finale pone Valentino Rossi ai vertici della classifica.

Apprezzato da maschi e femmine. Il nove volte campione del mondo su due ruote risulta il più apprezzato dai maschietti e riesce a stracciare la concorrenza piazzandosi al primo posto col 43% delle preferenze. Valentino Rossi è molto apprezzato anche dalle bimbe e riesce ad ottenere il secondo posto dietro alla mitica Federica Pellegrini. Il centauro di Tavullia si conferma un vero e proprio idolo, un personaggio molto amato da più piccoli per le sue imprese a bordo delle velocissime MotoGP. L'amore per Valentino Rossi si conferma un culto che si sviluppa già in tenera età, una passione che unisce adulti e bambini in piedi sul divano a fare il tifo per il Dottore.

federica-pellegriniin foto: Federica Pellegrini batte Valentino Rossi ed è l'idolo delle bambine.

Tanti calciatori. Valentino Rossi riesce ad imporsi in una classifica interamente occupata da calciatori. Subito dopo Rossi troviamo Gianluigi Buffon, il roccioso portierone campione del mondo condivide il podio con un'altra leggenda del calcio italiano: Francesco Totti. Subito dopo il pupone ci sono Cristiano Ronaldo, Messi, Del Piero, Marchioso e la lista procede fino all'undicesimo posto con Federica Pellegrini che invece si prende il primo posto rivelandosi l'idolo delle bambine seguita da Totti, Bebe Vio, Tania Cagnotto, Gigi Buffon e Carlotta Ferlito. Per quanto riguarda lo sport preferito, i maschi mettono al primo posto il calcio, seguito da nuoto e basket. Le femmine preferiscono la danza, confermano il nuoto al secondo posto e scelgono il volley come terza opzione.