La Porsche Cayenne veste di sportivo e debutta ufficialmente la nuova variante Turbo. La vettura, in mostra al Salone di Francoforte (14-24 settembre 2017), si presenta con un look decisamente più aggressivo rispetto al resto della gamma e gode di una serie di modifiche mirate alla guida sportiva. La dotazione è rivista offrendo una serie di accessori che massimizzano comfort e prestazioni. La Porsche Cayenne Turbo è ordinabile in Italia ad un prezzo di partenza di 143.666 € e le prime consegne saranno effettuate entro fine 2017.

Aerodinamica al top. La Porsche Cayenne Turbo viene dotata di un pacchetto aerodinamico specifico che massimizza le prestazioni in pista. La zona anteriore appare come una grossa presa d'aria che alimenta il grintoso motore V8. I gruppi ottici montano un nuovo kit di luci a Led basato sui 4 grandi diodi. Le fiancate sono caratterizzate dagli ampi passaruota, che ospitano massicci cerchi in lega da 21 pollici. La zona posteriore è dominata dal diffusore di coda, che ospita i due grossi terminali di scarico sdoppiati. Il pacchetto aerodinamico è completato da un inedito spoiler attivo che riesce a fornire deportanza aggiuntiva alle velocità e massimizzare l'efficacia dei freni.

in foto: Porsche Cayenne Turbo.

Motore V8 bi-turbo da 550 CV. Sotto al cofano della Porsche Cayenne Turbo trova posto una nuova edizione del V8 4.0 litri bi-turbo. Il propulsore eroga ben 550 CV ed una coppia massima di 770 Nm. Il telaio attivo Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC) diventa ancora più efficiente montando il nuovo impianto elettrico a 48 Volt. La vettura monta gli ammortizzatori attivi PASM a tripla camera capaci di regolare l'altezza da terra secondo numerosi setup. La lista optional include l'asse posteriore sterzante, che lavora in piena sinergia col Porsche Torque Vectoring Plus. La Porsche Cayenne Turbo riesce a scattare da 0 a 100 Km/h in 4,1 secondi, il pacchetto opzionale Sport Chrono riduce il tempo di 2 decimi. La velocità massima è di 286 Km/h.