Hamilton vince il Gran Premio di Spagna.

Il pilota della Mercedes vince la gara di Montmelò grazie ad una prestazione maiuscola e ad un sorpasso stupendo su Vettel che gli è valso la prima posizione. Vittoria numero 55 per Lewis. Alle spalle del britannico si piazza il pilota della Ferrari che ha combattuto fino all'ultima gara ma nulla ha potuto contro lo strapotere di Hamilton e della sua monoposto. Terza posizione per Daniel Ricciardo. Grande gara per Perez e Ocon, rispettivamente quarto e quinto. Chiudono la top ten Hulkenberg, Wehrlein, Sainz, Kvyat e Grosjean. Alonso finisce 13°.


Dieci giri alla fine: Hamiton comanda, Vettel insegue. Terzo Ricciardo.


Il sogno si realizza: il bimbo della tribuna incontra Raikkonen.

Dopo il pianto e l'esultanza, ecco che il ragazzino super tifoso della Ferrari viene portato nel paddock e incontra Kimi Raikkonen, che gli regala il suo cappellino. La F1 che piace alla gente è questa qui. Bravi!


Vettel a 1.8 da Hamilton: si può fare?

Il tedesco della Ferrari può sferrare l'attacco decisivo a Hamilton negli ultimi giri?


Classifica: Hamilton, Vettel, Ricciardo.


Grande sorpasso di Hamilton su Vettel: è primo!

Ormai è guerra: Lewis supera Vettel con un grande sorpasso e si riprende la prima posizione. Che manovra bellissima e che tenacia questo ragazzo in tuta argento. Notevole.


Ritiro per Bottas.

Il pilota della Mercedes deve ritirarsi dopo un problema al motore della sua monoposto.


Fantastico Vettel: esce e si riprende il primo posto.

Il pilota della Ferrari esce dalla pitlane e si ritrova Hamilton di fianco: lotta fino alla curva 3 e Seb ha la meglio sul britannico. Davvero impressionante.


Vandoorne out dopo contatto con Massa.

Grande delusione per il pilota della McLaren dopo il contatto con Massa e l'uscita dalla gara.


Dalle lacrime al sorriso, il bimbo esulta per Vettel.

Dopo la disperazione per l'uscita anzitempo di Raikkonen, il bambino si è ripreso e ora esulta alla grande grazie al super sorpasso di Vettel su Bottas.


Vettel passa Bottas: magnifico!

Fantastico sorpasso del tedesco della Ferrari a Bottas e ora è di nuovo primo. Seb ha fatto finta di andare da una parte e poi si è infilato dall'altra. Straordinario!


Pitstop biricchino per Perez.

Problemi all'uscita per Perez che quando arriva davanti al suo box si ferma più del previsto a causa di un problema all'anteriore destra.


È di Vettel il giro veloce.


Lotta in pitlane: Sainz e Magnussen quasi a contatto.

Battaglia anche in pitlane tra Sainz e Magnussen.


Una battaglia tra settori.


Classifica parziale.


Vettel davanti a Hamilton: 2.6 di distanza.

Il tedesco della Ferrari mantiene un buon margine dal britannico ma Seb non sembra essere molto sicuro in alcune zone del circuito. Seguiamo insieme se riesce ad aumentare il vantaggio.


Chi migliora e chi peggiora la posizione.


Kimi sconsolato dopo l’incidente.

Il finlandese non ha preso bene l'uscita anzitempo dal Gran Premio dopo il contatto con Bottas. Aspetta sconsolato qualcuno che lo vada a prendere per portarlo ai box: non si aspettava un epilogo così veloce.


Ritiro per Raikkonen.

Ferma la macchina a bordo pista e la sua gara è finita: Raikkonen out. Un fan di Kimi non la prende bene in tribuna.


Via!

Vettel parte fortissimo e si prende la prima posizione davanti a Hamilton. Bottas terzo con Riccardo e Perez alle sue spalle. Problemi per Raikkonen: si è toccato con la Red Bull di Verstappen e la sua sospensione è andata ko.


Giro di formazione!

I piloti scaldano le gomme e preparano per la partenza.


La macchine escono dai box e si portano in griglia.

Le monoposto sono state accese e ora i piloti le stanno posizionando sulla griglia di partenza. Ormai manca pochissimo!


Informazioni sulla gara di Montmelò.


Griglia di partenza.


Alonso-Barcellona: che feeling!

Fernando da Oviedo è il pilota in attività con più podi a Barcellona: sono ben 7. Alle sue spalle ci sono Hamilton e Raikkonen con 5, Vettel con 4 e Massa con 3. Ricciardo e Verstappen chiudono questa speciale classifica con un podio.

Alonso è riuscito a prendersi un importante settimo posto nelle qualifiche di ieri e questo fa capire, nonostante tutto, il valore del pilota.


Hamilton è sempre più uomo pole: -1 da Senna.

Il pilota britannico si prende la pole position a Barcellona, la terza stagionale, e va a caccia della seconda vittoria stagionale. Mercedes, Ferrari e Red Bull si sono prese le prime sei posizioni in tutte le sessioni del weekend: Vettel e Raikkonen hanno fatto segnare il parziale record nel primo settore nell'ultimo giro ma non è bastato: Hamilton festeggia la terza pole a Barcellona e Seb resta secondo per soli 51 millesimi. Tutta Red Bull la terza fila con Verstappen ancora davanti a Ricciardo. Notevole il settimo posto di Alonso, dopo un inizio di weekend non proprio esaltante.