Eleganti, affascinanti, seducenti e motivo principale per cui gli appassionati amano i saloni dell'auto. Non si tratta delle modelle ma delle supercar esotiche. Il 9 marzo 2017 il Salone di Ginevra apre i battenti e la lista delle anteprime può contare su nomi di altissimo livello. Alla kermesse svizzera parteciperà Ferrari, che ha annunciato la presenza della sua nuova berlinetta V12.

in foto: Pagani Huayra Roadster.

Pagani metterà in bella mostra la variante scoperta della Huayra, lo stesso trattamento è stato riservato alla Aston Martin Vanquish. Alta è l'attesa per la prima vettura della Super Series II di McLaren, di cui si conoscono solo alcuni dettagli tecnici. Completa la lista Pininfarina, la cui leggendaria penna ha stretto le forze col mito della Formula 1 Emerson Fittipaldi per realizzare una supercar spettacolare.

Ferrari 812 Superfast.

La Ferrari stradale di serie più potente e prestazionale di sempre. Ecco come il Cavallino Rampante descrive la sua ultima creazione. La 812 Superfast raccoglie l'eredità delle V12 anteriori di Maranello e si presenta con un look in parte ispirato al passato. Il retrotreno presenta i classici 4 fanali tondi mentre l'aerodinamica può contare su un ricco pacchetto di tecnologie avanzate. Il nuovo motore V12 6.5 litri eroga ben 800 CV e 718 Nm, quanto basta per spingere la Ferrari 812 Superfast da 0 a 100 Km/h in 2,9 secondi. La velocità massima è superiore ai 340 Km/h.

Pagani Huayra Roadster.

Pagani Huayra Roadsterin foto: Pagani Huayra Roadster.

Arriva dall'Italia con un motore tedesco. La nuova creazione di Horacio Pagani lascerà a bocca aperta con un look a dir poco sensazionale. La Pagani Huayra Roadster è stata costruita con un nuovo materiale composito capace di ridurre il peso della vettura fino a 1.280 Kg. Il tetto è disponibile in due varianti: hard-top leggera in carbonio, capote in tela con scheletro in carbonio. Entrambe le coperture vengono installate manualmente. Il motore è un poderoso V12 bi-turbo 6.0 litri fornito da Mercedes-AMG. La potenza tocca quota 764 CV mentre la coppia vola a 1.000 Nm. Il prezzo di listino è di 2.280.000 €.

Aston Martin Vanquish S Volante.

Aston Martin Vanquish S Volantein foto: Aston Martin Vanquish S Volante.

Il brand di Gaydon continua ad aggiornare la gamma e punta tutto sulla più "piccola" della famiglia. La Aston Martin Vanquish viene aggiornata con la nuova variante S Volante. La scoperta britannica gode di un look aggressivo, grazie al pacchetto aerodinamico che lascia "nuda" la fibra di carbonio. Il motore è un grintoso V12 5,9 litri aspirato che fa cifra tonda e arriva a 600 CV. La Aston Martin Vanquish S Volante passa da 0 a 100 Km/h in 4 secondi netti e raggiunge una velocità di punta pari a 323 Km/h. I prezzi partono da circa 300.000 €.

McLaren Super Series II.

McLaren Super Series II prototipoin foto: Una McLaren Super Series II camuffata.

McLaren è di fronte ad uno dei capitoli più importanti della sua storia. La gamma del marchio di Woking è suddivisa in più categorie e al Salone di Ginevra debutterà la seconda generazione della Super Series. Il costruttore stuzzica l'interesse degli appassionati mettendo in mostra piccoli dettagli. Si è partito col telaio della Super Series, che sarà realizzato completamente in fibra di carbonio. L'ultimo aggiornamento riguarda il motore: l'unità M840T è un V8 4,0 litri bi-turbo capace di fornire un'accelerazione 0-200 Km/h della durata di appena 7,8 secondi.

Fittipaldi EF7 Vision Gran Turismo by Pininfarina.

Fittipaldi EF7 Vision Gran Turismo by Pininfarinain foto: Fittipaldi EF7 Vision Gran Turismo by Pininfarina.

Il design italiano di Pininfarina e l'esperienza del brasiliano Emerson Fittipaldi. La Fittipaldi EF7 Vision Gran Turismo by Pininfarina nasce da un mix a dir poco unico. La supercar non è ancora stata svelata ufficialmente ma già si conoscono importanti dettagli sulla sua scheda tecnica. Il motore è un V8 aspirato con una potenza maggiore ai 600 CV. La carrozzeria, così come il telaio monoscocca, è realizzata in fibra di carbonio ed il peso complessivo è della portata di 1.000 Kg. La vettura nasce priva di omologazione stradale ed è utilizzabile esclusivamente in pista. La Fittipaldi EF7 è parte integrante della serie Vision Gran Turismo e sarà inserita nel parco auto dell'omonimo videogame.