Categoria: coupé segmento D
Disponibilità: prima metà 2017

Mercedes amplia l'offerta della Classe E introducendo l'attesa variante coupé. Più grintose rispetto alla berlina, la nuova arrivata sfrutta al meglio la nuova filosofia stilistica del marchio ad appare notevolmente migliorata. Il design mette in risalto le doti atletiche della vettura mentre gli interni sono ricchi di tecnologie avanzate. Rispetto al modello uscente crescono le dimensioni ed aumenta il divertimento alla guida grazie all'ottimo pacchetto meccanico. La Mercedes Classe E Coupé sarà commercializzata durante la prima metà del 2017.

Esterni maggiorati e luci a LED per la Mercedes Classe E Coupé.

in foto: Mercedes Classe E Coupé

La carrozzeria della nuova Mercedes Classe E Coupé cressce notevolmente rispetto al modello uscente. Il corpo vettura ora misura ben 4.826 mm in lunghezza ed è largo 1.860 mm mentre l'altezza è di 1.430 mm. Queste nuove massicce proporzioni vanno a combinarsi con le carreggiate anteriori e posteriori maggiorate di 68 mm, a segno di una maggiore presenza su strada. I fanali posteriori a LED presentano un design appiattito ed una configurazione a doppio elemento. I fari Multibeam LED introducono la funzione di benvenuto. Le luci di posizione posteriori accendono i diodi a LED in sequenza dal centro verso l'esterno quando si aprono le portiere. Una volta chiuse le porte la sequenza è invertita. Lo stesso gioco di luci è effettuato dalle fibre ottiche blu dei fari anteriori.

Interni e tecnologie di bordo della Mercedes Classe E Coupé.

Interni Mercedes Classe E Coupéin foto: Gli interni della Mercedes Classe E Coupé.

L'abitacolo eredita le tecnologie introdotte sulla nuova generazione di Mercedes Classe E e la Coupé sfrutta al massimo la nuova strumentazione. I due ampi schermi da 12,3 pollici installati su unico pannello in vetro. Il guidatore potrà visualizzare i classici strumenti secondo differenti visualizzazioni. Sui modelli base sono installati due strumenti circolari accompagnati da un display centrale da 8 pollici. Il volante multifunzione risulta ancora più pratico nell'utilizzo, grazie ai comandi touch. La console centrale integra il touchpad e Mercedes mette a disposizione anche i comandi vocali Voicetronic. La configurazione 2+2 dell'abitacolo ha permesso di migliorare il comfort per tutti passeggeri montando 4 sedili singoli. Le numerose combinazioni di colori permettono di personalizzare la vettura secondo ogni esigenza e i 64 colori disponibili per l'illuminazione ambientale a LED si abbinano a qualsiasi tinta scelta per i rivestimenti.

I motori della Mercedes Classe E Coupé.

Motore Mercedes Classe E Coupéin foto: Il motore della Mercedes Classe E Coupé.

In fase di lancio, la Mercedes Classe E Coupé sarà ordinabile con 4 motori. La gamma iniziale prevede le varianti E 200 ed E 300 spinte dal benzina quattro cilindri 2.0 litri rispettivamente da 184 CV e 245 CV. Restando in ambito quattro cilindri si passa al 2.0 litri da 194 CV turbodiesel della E 220 d. Questi 3 propulsori sono abbinati unicamente alla trazione posteriore. L'unico 6 cilindri disponibile in fase di lancio è il 3.0 litri benzina da 333 CV montato sulla E 400 4Matic che, come suggerisce il nome, prevede la trazione integrale. Il listino mette a disposizione 3 differenti kit di sospensioni: si parte dalle sospensioni standard con assetto ribassato di 15 cm rispetto alla Mercedes Classe E berlina, l'assetto Dynamica Body Control regolabile secondo le modalità Comfort, Sport e Sport+ ed infine l'Air Body Control con le sospensioni ad aria.