Come ogni anno si è tenuta la Mille Miglia, la corsa definita da Enzo Ferrari "il più bel museo viaggiante al mondo". Un tuffo nel passato con tante auto storiche al via che hanno sfilato per l'Italia fino a concludere il proprio viaggio a viale Venezia, Brescia. Una corsa dal fascino antico che resiste allo scorrere del tempo e che, edizione dopo edizione, mantiene intatte le proprie caratteristiche.

Trionfa il made in Italy.

A vincere sul traguardo è stata la 6C 1750 Gran Sport del 1930, il leggendario modello che vinse l'edizione di quell'anno con Tazio Nuvolari e Giovanni Battista Guidotti stabilendo il record dei 100 km/h di velocità media su tutto il percorso, stavolta guidata da Andrea Vesco e Andrea Guerini. La casa del Biscione, però, non si è limitata a portare sul gradino più alto del podio una sua vettura, ma ne ha piazzato tre nei primi cinque posti: dietro la capofila, infatti, si è piazzata la Alfa Romeo 6C 1500 Gran Sport del 1933 e al quinto posto un'altra 6C 1750 Gran Sport Zagato del 1930 appartenente al Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Tante le auto della casa italiana che hanno partecipato alla manifestazione: tra di esse anche la 1900 Sport Spider del 1954 e la 1900 Super Sprint del 1956, due pezzi di storia dell'automobilismo italiano, affiancate dalla 508S del 1934, meglio conosciuta come Balilla Coppa d'Oro e la 1100 TV Trasformabile.

in foto: Mille Miglia 2016, a trionfare è stata la 6C 1750 Gran Sport del 1930

Nuovo e antico si fondono.

Non sono mancate neanche le celebrità che hanno provato a cimentarsi alla guida. Tra queste l'attrice Kasia Smutniak al volante di Lancia Ardea del 1939. Alla Mille Miglia, però, antico e nuovo si mischiano insieme formando un binomio dal sapore unico. Ad inaugurare la manifestazione la nuova Alfa Romeo Giulia che ha fatto da apripista mentre all'organizzazione aveva a disposizione una flotta di Alfa Romeo Giulietta. Il festival del made in Italy, insomma, dove non potevano di certo mancare la nuova serie speciale della Lancia Ypsilon e la Fiat 124 Spider.