in foto: Il pauroso incidente di LIvio Loi / MotoGp.com

Qualifiche della Moto3 con il fiato sospeso al “Marco Simoncelli” World Circuit di Misano Adriatico dove, pochi secondi prima della bandiera a scacchi che ha decretato la pole position di Enea Bastianini, Livio Loi è stato protagonista di uno spaventoso incidente. Il pilota belga del team Leopard Racing era preceduto da Gabriel Rodrigo che stava concludendo il suo giro buono quando alla curva 16 ha perso aderenza, finendo per scivolare verso l’esterno. Il movimento della sua KTM ha però incrociato la traiettoria di Loi che non ha potuto nulla per evitarla, venendo sbalzato dalla sua Honda. Loi è letteralmente volato in aria, impattando prima contro la moto e poi sull’asfalto. Rapidamente soccorso dai commissari, il belga è stato trasportato al centro medico dove è stata accertata la frattura della clavicola sinistra. Sarà quindi costretto al forfait in attesa di essere operato, presumibilmente già domenica dal dott. Giannicola Lucidi, primario del reparto di Ortopedia dell’Infermi di Rimini, lo stesso specialista che in passato ha operato anche Valentino Rossi.

Bastianini c'è: pole e record a Misano.

Ultimo giro record con cui è riuscito a cavare oltre 4 decimi al proprio miglior personale per Enea Bastianini che, sfruttando al l’assenza del compagno di squadra Aron Canet caduto a metà turno, ha fermato il cronometro in 1’42.147 frantumando la best pole 2016 di Brad Binder. Secondo tempo per Jorge Martin (Del Conco Gresini) seguito dal leader del campionato Joan Mir (Leopard Racing). Impennata liberatoria nel giro di rientro ai box per Enea che centra la prima pole stagionale sul circuito casa. Seconda fila per fabio Di Giannantonio e Romano Fenati, terza per Niccolò Antonelli e Niccolò Bulega. Quarta per Andrea Migno e Maeco Bezzecchi. Sedicesimo Lorenzo Dalla Porta, solo ventiquattresimo Tony Arbolino.

Classifica dei tempi MotoGP.

Qualifiche Gp di San Marino e Riviera di Rimini
1 33 Enea BASTIANINI ITA Estrella Galicia 0,0 Honda 205.9 1'42.147
2 88 Jorge MARTIN SPA Del Conca Gresini Moto3 Honda 205.5 1'42.320 0.173 / 0.173
3 36 Joan MIR SPA Leopard Racing Honda 207.4 1'42.372 0.225 / 0.052
4 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Del Conca Gresini Moto3 Honda 206.1 1'42.391 0.244 / 0.019
5 5 Romano FENATI ITA Marinelli Rivacold Snipers Honda 207.9 1'42.473 0.326 / 0.082
6 19 Gabriel RODRIGO ARG RBA BOE Racing Team KTM 209.2 1'42.485 0.338 / 0.012
7 71 Ayumu SASAKI JPN SIC Racing Team Honda 209.5 1'42.575 0.428 / 0.090
8 23 Niccolò ANTONELLI ITA Red Bull KTM Ajo KTM 210.6 1'42.594 0.447 / 0.019
9 64 Bo BENDSNEYDER NED Red Bull KTM Ajo KTM 208.2 1'42.595 0.448 / 0.001
10 8 Nicolo BULEGA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 208.2 1'42.636 0.489 / 0.041
11 44 Aron CANET SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 204.8 1'42.697 0.550 / 0.061
12 16 Andrea MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 210.2 1'42.755 0.608 / 0.058
13 27 Kaito TOBA JPN Honda Team Asia Honda 208.9 1'42.771 0.624 / 0.016
14 12 Marco BEZZECCHI ITA CIP Mahindra 204.7 1'42.784 0.637 / 0.013
15 65 Philipp OETTL GER Südmetall Schedl GP Racing KTM 210.6 1'42.836 0.689 / 0.052
16 48 Lorenzo DALLA PORTA ITA Aspar Mahindra Moto3 Mahindra 204.4 1'42.840 0.693 / 0.004
17 42 Marcos RAMIREZ SPA Platinum Bay Real Estate KTM 204.7 1'42.905 0.758 / 0.065
18 17 John MCPHEE GBR British Talent Team Honda 208.2 1'43.020 0.873 / 0.115
19 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 208.2 1'43.079 0.932 / 0.059
20 84 Jakub KORNFEIL CZE Peugeot MC Saxoprint Peugeot 205.9 1'43.079 0.932
21 11 Livio LOI BEL Leopard Racing Honda 208.5 1'43.111 0.964 / 0.032
22 15 Jaume MASIA SPA Platinum Bay Real Estate KTM 208.1 1'43.133 0.986 / 0.022
23 75 Albert ARENAS SPA Aspar Mahindra Moto3 Mahindra 205.2 1'43.209 1.062 / 0.076
24 14 Tony ARBOLINO ITA SIC58 Squadra Corse Honda 207.8 1'43.392 1.245 / 0.183
25 58 Juanfran GUEVARA SPA RBA BOE Racing Team KTM 209.1 1'43.402 1.255 / 0.010
26 96 Manuel PAGLIANI ITA CIP Mahindra 205.4 1'43.652 1.505 / 0.250
27 7 Adam NORRODIN MAL SIC Racing Team Honda 209.3 1'43.758 1.611 / 0.106
28 41 Nakarin ATIRATPHUVAPAT THA Honda Team Asia Honda 206.5 1'43.942 1.795 / 0.184
29 4 Patrik PULKKINEN FIN Peugeot MC Saxoprint Peugeot 204.6 1'44.389 2.242 / 0.447
30 51 Kevin ZANNONI ITA Althea Racing KTM 205.6 1'44.497 2.350 / 0.108
31 95 Jules DANILO FRA Marinelli Rivacold Snipers Honda 206.7 1'44.594 2.447 / 0.097
32 6 Maria HERRERA SPA AGR Team KTM 207.1 1'44.671 2.524 / 0.077
33 57 Alex FABBRI RSM Minimoto Portomaggiore Mahindra 205.7 1'45.195 3.048 / 0.524