Ultimo turno di test pre-campionato per i piloti MotoGp e ultime modifiche in vista della gara inaugurale, il GP del Qatar, dal 23 al 26 marzo sotto i riflettori del circuito di Losail. Tra le tante novità della stagione, gli importanti cambi di casacca, come il passaggio di Jorge Lorenzo in Ducati, quello di Maverick Vinales in Yamaha e quello di Andrea Iannone, che detto addio alla factory di Borgo Panigale, è approdato alla corte di Davide Brivio, in Suzuki. Alle prese con la sua nuova GSX-RR, l’abruzzese sfoggia il classico mirino, molecole di adrenalina sul casco ‘Traslochi Express‘ e anche un nuovo divertente adesivo.

in foto: Nuovo adesivo per Iannone: ‘The Maniac‘ in Suzuki

Iannone, ‘The Manic' in Suzuki.

Tutto parte dal suo nickname, ‘The Maniac’, nato perché maniaco della precisione. Ma il riferimento al soprannome è decisamente “irriverente”: “gIANNA, dove sei?” si legge nel cartello al muretto mentre il ‘maniaco’ Iannone apre il suo impermeabile e mostra le sue doti. Il nuovo sticker si trova in una posizione classica, dietro alla sella, nello stesso punto dove anche altri big sfoggiano i propri portafortuna: anche Valentino Rossi ne ha uno, proprio dietro alla sella della M1, con i suoi due cani, Cesare e Cecilia, e il gatto Rossano.

Il nuovo sticker 'The Maniac'in foto: Il nuovo sticker 'The Maniac'