La decisione della Direzione Gara di cancellare l’ultimo turno di libere della MotoGp e le qualifiche del Gp del Qatar di tutte e tre le classi del Motomondiale per impraticabilità della pista di Losail ha stravolto i programmi di molti piloti che facevano affidamento sulla giornata di sabato per risolvere gli ultimi dubbi sulla messa a punto della moto. Tra questi, Valentino Rossi che vista la decisione di composizione della griglia di partenza in base alla classifica combinata dei tempi delle libere, scatterà solo dalla decima casella.

in foto: Valentino Rossi / GettyImages

Peccato, per noi è un bel problema perché dovrò partire in quarta fila, quindi sarà difficile e anche perché avevamo della modifiche interessanti da provare e rimaniamo con il dubbio per domani – ha detto Valentino Rossi ai microfoni di Sky Sport – Se ci fosse stata sia la condizione bagnata che asciutta avrei potuto migliorare ma non si poteva fare altrimenti, perché c’erano delle condizioni veramente impossibili. È un po’ un problema partire in quarta fila, visto anche che in questi giorni il mio passo non era niente di che”.

D'altra parte, meteo permettendo, tutte e tre le classi avranno a disposizione un warm up di 30 minuti prima della gara.

Domani ci sarà il warm up di mezz’ora, per cui si potranno fare due uscite, provare un po’ di cose e cercare di essere un po’ più veloci. Naturalmente partire dietro renderà tutto più complicato però ci proviamo”