in foto: Valentino Rossi durante l'intervista / Movistar Tv

Ancora qualche giorno e sul circuito di Losail, in Qatar, scatterà il campionato del mondo 2017: parecchi i temi e i protagonisti del pre-campionato, uno su tutti Maverick Vinales che ereditata la Yamaha di Jorge Lorenzo ha messo le cose in chiaro già nei test post-stagionali di Valencia. Primo a Sepang, Phillip Island e anche in Qatar, lo spagnolo ha mostrato di essere particolarmente veloce e costante, determinato ad arrivare al primo Gp come meglio non si poteva. Altra storia quella di Valentino Rossi che con la Yamaha 2017 ha sofferto dal primo momento in cui è salito in sella, macinando distacchi pesanti, anche come passo, dal nuovo compagno di squadra..

Rossi: "Il decimo? Ci possiamo mettere d'accordo"

Nell’attesa di comprendere se gli uomini Yamaha riusciranno nel “miracolo” in cui confida Valentino, i due si sono ritrovati negli studi di Movistar Tv per un’intervista doppia, la prima in assoluto dallo sbarco dello spagnolo in Yamaha, che andrà in onda nello speciale “Vale & Mack, due generazioni, uno stesso sogno” su Movistar Tv lunedì 20 marzo alle ore 22.

Chi è stato fino ad oggi il mio miglior compagno di squadra? Spero… Valentino – risponde Vinales nella succosissima anteprima video – Se vincerà il decimo titolo? Sarà difficile” – ride lo spagnolo.

Ci possiamo mettere d’accordo – scherza Rossi – Nel senso che quest’anno vinco io e poi l’anno prossimo vince lui… e noi siamo contenti – ironizza il Dottore che ha invitato il neocompagno di squadra ad andare piano. “Vai piano, con calma, piano piano… che io sono vecchio”. “L’importante è che la vittoria del titolo si giochi tra noi – ha aggiunto Vinales.