in foto: Valentino Rossi accarezza il pancione / MotoGP.com

Che si ami o si odi, Valentino Rossi a 38 anni continua a sorprendere, perseguendo l’obiettivo di sempre, la vittoria o in ogni caso una prestazione di alto livello. Nelle prime due gare del campionato, il suo ritmo gli ha permesso di essere lì a viaggiare in zona podio malgrado difficili caselle in griglia. Terzo in Qatar e secondo in Argentina, alle spalle del nuovo compagno di squadra, Maverick Vinales, il pesarese ha portato a quota 223 i podi in carriera, tagliando il traguardo delle 350 gare disputate nel Motomondiale. D’atra parte il ritornello dei detrattori si ripete, supportati da test invernali non proprio eccezionali, pronti a festeggiare il viale del tramonto del 9 volte iridato. Legato da un contratto con la Yamaha che scadrà a fine 2018, Valentino Rossi allontana la parola ‘ritiro’ così come i quasi 22 milioni che lo seguono sui social network e che prenderanno in considerazione l’idea solo dopo che il campione di Tavullia riuscirà nell’impresa del decimo mondiale.

Rossi accarezza il pancione.

Al Termas de Rio Hondo, l’affetto dei tifosi si è sentito particolarmente, e dopo la conferenza stampa del Gp d’Argentina, Valentino Rossi ha avuto modo di incontrare una tifosa speciale, una mamma in dolce attesa pronta a scattare una foto con il pesarese. Sul pancione scritta de ‘The Doctor’ e il numero 46. Scattata la fato, Valentino ha accarezzato il pancione, salutando la piccola Francesca. Finito in un video della pagina Facebook di MotoGP.com, il gesto non è passato inosservato, alla luce anche di alcune recenti dichiarazioni in cui Valentino ha ammesso, oltre al decimo mondiale, di sognare un figlio. Che sia arrivato il momento giusto?