in foto: Valentino Rossi / GettyImages

La caccia a Marc Marquez riparte da Silverstone dove lo spagnolo della Honda sbarca da leader con un bottino di 174 punti e un vantaggio di 16 punti su Andrea Dovizioso, primo inseguitore dello spagnolo, reduce dalla brillante prestazione al Red Bull Ring che gli ha permesso di recuperare terreno nella lotta al mondiale. Cielo sereno e asfalto asciutto ad accogliere i piloti, in pista per il primo turno di libere del Gp di Gran Bretagna, durante il quale a svettare è Maverick Vinales (2.02.130) che con gomma nuova precede la Ducati di Jorge Lorenzo e la Honda di Cal Crutchlow in pista con livrea speciale Castrol per il Gp di casa. Quarto tempo per Marquez che paga oltre 7 decimi dalla vetta.

5° Rossi, altro che resa.

Quinto tempo per Valentino Rossi che fin dalle prime battute del turno ha viaggiato nelle posizioni alte della classifica dei tempi. Come per Vinales, anche per il campione di Tavullia un aggiornamento nel traction control arrivato nei test privati di domenica scorsa a Misano e un ottimo ritmo con gomma usata dopo le preoccupanti dichiarazioni della vigilia. “Ora non mi sento in lotta” erano state le parole del pesarese nel debrief Yamaha, salvo precisare “Prima di pensare al mondiale, bisogna cercare di essere competitivi”. Affermazioni che, considerata la buona partenza delle prime libere, suonano come un monito nei confronti degli ingegneri della casa di Iwata per la necessità di un rapido sviluppo piuttosto che un gettare la spugna quando mancano ancora sette gare alla fine del campionato. Completano la top ten Alvaro Bautista che precede Zarco e Aleix Espargaro. Quindi Dovizioso in decima posizione, preceduto di appena 1 millesimo dalla Ducati Pramac di Scott Redding.

Classifica dei tempi MotoGP.

Libere 1 Gp di Gran Bretagna, Silverstone 25/08/2017
1 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 321.4 2'02.130
2 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 317.2 2'02.649 0.519 / 0.519
3 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 318.7 2'02.769 0.639 / 0.120
4 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 320.8 2'02.857 0.727 / 0.088
5 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 319.8 2'02.995 0.865 / 0.138
6 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 325.2 2'03.025 0.895 / 0.030
7 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 319.5 2'03.044 0.914 / 0.019
8 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 319.2 2'03.284 1.154 / 0.240
9 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 319.8 2'03.336 1.206 / 0.052
10 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 322.4 2'03.337 1.207 / 0.001
11 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 319.9 2'03.396 1.266 / 0.059
12 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 319.6 2'03.494 1.364 / 0.098
13 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 322.2 2'03.624 1.494 / 0.130
14 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 319.3 2'03.670 1.540 / 0.046
15 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 316.2 2'03.763 1.633 / 0.093
16 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 316.1 2'03.939 1.809 / 0.176
17 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 320.4 2'04.102 1.972 / 0.163
18 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 319.5 2'04.131 2.001 / 0.029
19 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 323.4 2'04.162 2.032 / 0.031
20 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 321.0 2'04.378 2.248 / 0.216
21 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 317.7 2'04.414 2.284 / 0.036
22 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 325.0 2'04.725 2.595 / 0.311
23 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 313.8 2'05.069 2.939 / 0.344