Cambia circuito ma il nome sul rigo più alto della tabella dei tempi continua ad essere quello di Maverick Vinales. Il catalano della Yamaha che sta dominando questo inizio stagione, archiviate le vittorie in Qatar e Argentina, mette subito le cose in chiaro negli Usa, chiudendo davanti a tutti il primo turno di libere del Gp delle Americhe.

in foto: Maverick Vinales / MotoGp.com

Trovato il miglior riferimento negli ultimi 15 minuti, Vinales ha continuato a martellare un passo incredibile, sotto il crono siglando da Marc Marquez che chiude con il secondo tempo a quasi sei decimi dal tempo del connazionale. Subito dietro Andrea Dovizioso, seguito da Johann Zarco e Alvaro Bautista.

6° Lorenzo, 8° Rossi.

Sesto tempo per Jorge Lorenzo che piazza la sua Ducati davanti alla Honda di Dani Pedrosa. Ottavo Valentino Rossi che migliora il proprio riferimento nell’ultima uscita, agguantando la top ten davanti ad Aleix Espargaro e Danilo Petrucci. Fuori dai primi dieci ten Cal Crutchlow, incappato in una caduta in curva 6 nelle prime fasi, e Andrea Iannone solo 16° con la sua Suzuki. A rallentare l'abruzzese problemi di carattere elettronico che lo hanno costretto a lungo al box.

Classifica dei tempi MotoGP.

Prove libere n.1 – Gp delle Americhe 21/04/2017
1 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 331.1 2'04.923
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 332.4 2'05.500 0.577 / 0.577
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 332.8 2'05.604 0.681 / 0.104
4 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 330.7 2'05.790 0.867 / 0.186
5 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 336.9 2'05.833 0.910 / 0.043
6 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 335.8 2'06.017 1.094 / 0.184
7 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 335.6 2'06.109 1.186 / 0.092
8 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 330.7 2'06.292 1.369 / 0.183
9 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 330.9 2'06.411 1.488 / 0.119
10 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 331.8 2'06.469 1.546 / 0.058
11 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 330.8 2'06.484 1.561 / 0.015
12 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 330.4 2'06.515 1.592 / 0.031
13 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 333.3 2'06.646 1.723 / 0.131
14 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 329.8 2'06.692 1.769 / 0.046
15 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 335.7 2'06.786 1.863 / 0.094
16 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 325.8 2'06.824 1.901 / 0.038
17 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 332.8 2'06.894 1.971 / 0.070
18 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 325.3 2'07.127 2.204 / 0.233
19 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 331.8 2'07.300 2.377 / 0.173
20 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 330.3 2'08.006 3.083 / 0.706
21 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 331.3 2'08.128 3.205 / 0.122
22 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 327.6 2'08.292 3.369 / 0.164
23 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 325.7 2'08.740 3.817 / 0.448