in foto: Maverick Vinales / GettyImages

Dominati tutti i test pre-campionato, Maverick Vinales è pronto ad affrontare il suo primo Gp in sella alla Yamaha ufficiale. Il 22enne catalano, ex Suzuki, ha vissuto un inverno inteso, concentrato sulla preparazione fisica e sulla messa a punto della moto, trovandosi da subito a proprio agio in sella alla nuova moto. Le novità della nuova Yamaha sono impercettibili dall’esterno, a partire dal telaio, passando per il nuovo motore che garantisce una maggior potenza, e uno degli obiettivi dello sviluppo Yamaha è stato di garantire un maggiore grip al posteriore nella seconda metà di gara, con gomme usate, situazione in cui, paradossalmente, il neocompagno di squadra Valentino Rossi ha invece trovato più difficoltà. Mondiale già nel mirino per Vinales che dal Gp del Qatar parte per conquistare il trono del campionato del mondo MotoGp 2017.

Sono davvero felice di partire per il primo Gran Premio, in particolare dopo i test invernali così positivi per noi – ha dichiarato Maverick Vinales – Abbiamo davvero una grande motivazione a iniziare questa nuova era.

Non vedo l’ora di correre e lavorare sodo per le prossime 18 gare – ha aggiunto il catalano – Sono molto curioso di vedere come la Yamaha risponderà in pista durante una gara e di vedere se saremo forti come nei test. Sono davvero entusiasta di iniziare”.