Categoria: SUV 7 posti
Disponibilità: seconda metà 2017
Prezzo: 30.000 € c.ca

La forte richiesta di SUV continua ad espandere il segmento e i crossover ormai dominano la scena in Europa assumendo differenti forme. L'ultimo costruttore a trasformare il proprio Sport Utility Vehicle è Volkswagen, che arriva al Salone di Detroit 2017 con una nuova variante di carrozzeria per la Tiguan. La vettura sfrutta al meglio la piattaforma MQB e si presenta con un passo allungato rispetto al modello di serie. Con questa configurazione, la Volkswagen Tiguan AllSpace è omologabile per 7 posti.

Esterni da monovolume per la Volkswagen Tiguan AllSpace.

in foto: Volkswagen Tiguan AllSpace.

Il look della Volkswagen Tiguan AllSpace resta coerente al modello attualmente presente sul mercato ma viene influenzato dalla monovolume Atlas, non disponibile in Europa. La variante AllSpace cambia le proporzioni della Tiguan, che guadagna 215 mm di lunghezza, di cui 110 mm derivano dal passo allungato. Con queste nuove dimensioni, la vettura sarà capace di ospitare 7 passeggeri e godrà di una capacità di carico maggiorata di 115 litri. Il look da SUV viene esaltato dall'elevata altezza da terra e le numerose fasce paracolpi installate nella sezione inferiore. La calandra prevede una configurazione a lamelle orizzontali, con la barra superiore che si estende all'interno dei gruppi ottici.

Infotainment e connettività per gli interni della Volkswagen Tiguan AllSpace.

Volkswagen Tiguan All Spacein foto: Vista laterale della Volkswagen Tiguan AllSpace.

Se all'esterno la Volkswagen Tiguan AllSpace non propone grossi cambiamenti, l'abitacolo mette in mostra un ricco pacchetto di tecnologie pronto ad entrare in produzione. La vettura in mostra al Salone di Detroit sfoggia l'inedita strumentazione Volkswagen Digital Cockpit: un display in sostituzione dei classici contatori analogici capace di mostrare informazioni di ogni tipo, a seconda delle esigenze del guidatore. La Tiguan AllSpace porta al debutto anche il Volkswagen Car-Net, che prevede l'introduzione di numerosi servizi online. La App-Connect si interfaccia con il proprio smartphone e visualizza sullo schermo del sistema di infotainment tutte le app compatibili, tra cui Apple CarPlay e Android Auto.

Sicurezza e motori della Volkswagen Tiguan AllSpace.

Volkswagen Tiguan Detroitin foto: Volkswagen Tiguan AllSpace.

Il listino della Volkswagen Tiguan AllSpace sarà composto in maniera simile al resto della gamma. Sono previsti i 3 allestimenti e per i motori si potrà scegliere tra 6 unità: 3 turbodiesel TDI e 3 benzina TSI. I motori gasolio prevedono potenze di 150 CV, 190 CV e 240 CV. Per quanto riguarda i benzina TSI, si potrà scegliere tra 150 CV, 180 CV e 220 CV. Il motore di riferimento per il mercato europeo è il 2.0 TDI da 190 CV abbinabile alla trazione integrale 4Motion dotata di controllo elettronico e selezione del profilo di guida. La gamma offre il cambio manuale o l'automatico DSG a doppia frizione e 8 marce. Il ricco pacchetto di sicurezza fornisce la frenata automatica di emergenza con riconoscimento dei pedoni, l'Adaptive Cruise Control ACC ed il Lane Assist.