Dare un passaggio, magari a una richiesta di autostop, è una pratica piuttosto diffusa tra gli automobilisti: non è raro, infatti, imbattersi in persone che, a bordo strada e con il classico gesto del pollice in su, chiedono di essere accompagnate per un tratto di strada. Un modo per conoscere nuove persone e magari far nascere qualche nuova amicizia; ma che succede se la persona che chiede un passaggio è già nota? E' la domanda che ha sottoposto Facile.it, tramite un sondaggio realizzato per suo conto da mUp Research in collaborazione con Norstat su un campione di oltre 1.000 persone.

Bocciati D'Urso, Corona e Briatore

Un elenco di personaggi famosi e una semplice scelta, far salire o meno il VIP in questione sulla propria auto. I risultati sono stati sorprendenti tanto che tra i meno amati dello spettacolo italiano c'è quella che è attualmente la regina della tv, ossia Barbara D'Urso che il 23%, dopo averla vista in ogni show televisivo, non sopporterebbe di avere al proprio fianco anche in auto. A farle compagnia sul podio, poi, ci sono Fabrizio Corona, bocciato dal 17,5% degli intervistati, e Flavio Briatore per il quale terrebbero la portiera chiusa il 14,1%. Fuori dalla top 3, ma non per questo ben voluti a bordo della propria vettura, ci sono altri personaggi come Nina Moric, Gianluca Vacchi e la coppia Ferragni-Fedez.

Barbara D’Urso – LaPresse
in foto: Barbara D’Urso – LaPresse

Zalone il più amato, sul podio anche Cannavacciuolo e Morando

Ma ci sono anche VIP ai quali gli automobilisti italiani spalancherebbero le porte della propria auto senza pensarci due volte. In più amato, in questo senso, è Checco Zalone che raccoglie il 36,4% delle preferenze precedendo Antonino Cannavacciuolo, chef e star del programma televisivo Masterchef, che colleziona l'11,3%. Un viaggio in macchina, però, è spesso sinonimo di canzoni cantate a squarciagola e chi meglio di un cantante? Al terzo posto, infatti, c'è Gianni Morandi che scalza dal podio Valentino Rossi con il 10,8% delle preferenze mentre il Dottore totalizza un 10,1% che lo tiene fuori dal podio. Prima tra le donne, invece, è Antonella Clerici che il 7,4% accoglierebbe a bordo più volentieri della vulcanica Mara Maionchi.

Checco Zalone – LaPresse
in foto: Checco Zalone – LaPresse