Le sportive americane si avvicinano pericolosamente alle leggendarie supercar europee e continuano a sfidarle nel loro terreno. La Chevrolet Camaro è una della muscle car più famose al mondo e i suoi continui aggiornamenti hanno portato all'incredibile variante ZL1 1LE, che dispone di tutto il necessario per divertirsi in pista. La grintosa sportiva a stelle e strisce ha affrontato l'impegnativo circuito del Nurburgring registrando un nuovo tempo record.

Tempo mostruoso al Nurburgring. La bestia ammazza-gomme ha dominato le difficili curve dell'Inferno Verde e ha fermato l'orologio a 7:16.04, un tempo che la rende la Camaro più veloce di sempre. Il pacchetto 1LE ha reso la muscle car notevolmente più potente ed efficiente in pista: rispetto al modello di serie sono stati tagliati circa 14 secondi. L'impresa ha una valenza particolare se viene confrontata con le più note supercar europee: la Camaro ZL1 1LE batte di 9 secondi la Lamborghini Aventador LP700-4 e di quasi 5 secondi la Ferrari 488 GTB. Questi dimostrano ancora una volta le intenzioni della americana: battere le europee.

in foto: La Chevrolet Camaro ZL1 1LE in azione al Nurburgring.

650 CV e cambio manuale. Il pacchetto 1LE rende la Chevrolet Camaro ZL1 la compagna ideale per lunghissimi track days passati a distruggere treni di gomme come non ci fosse un domani. Il motore V8 LT4 supercharged tocca quota 650 CV e perde il cambio automatico a 10 rapporti: la trasmissione è affidata ad un manuale 6 marce con tecnologia Active Rev Matching. Le modifiche comprendono gli ammortizzatori regolabili Multimatic DSSV ed un pacchetto aerodinamico basato sul grintoso spoiler anteriore e l'ala fissa posteriore. Per la sessione al Nurburgring sono stati utilizzati gli stessi pneumatici Goodyear Eagle F1 Supercar 3R montati di serie sulla Camaro ZL1 1LE. Il prezzo di questa belva da pista è di 69.995$, tasse incluse.