Ancora una tragedia nelle road race, la quarta nell’ultimo mese dopo la morte di Dan Kneen e Adam Lyon al TT 2018 e il terribile incidente durante le libere di sabato scorso della Skerries 100 in cui ha perso la vita William Dunlop.

Morto James Cowton

James Cowton, 26 anni, originario di Driffield, nello Yorkshire, , è morto giovedì in seguito a un terribile schianto nel corso della  600 Challenge Race della Southern 100, la tradizione corsa su strada al Billow Circuit dell’Isola di Man. L’incidente si è verificato in prossimità dello Stadium Bends dove atri 3 piloti sono rimasti coinvolti. Inutili i soccorsi per Cowton, deceduto per la gravità delle ferite. Nell’incidente sono stati coinvolti anche  Jamie Coward, che ha riportato una frattura alla spalla, Mickey Evans, infortunatosi a braccia e gambe e Ivan Lintin che purtroppo versa in gravi condizioni.

Cowton, vincitore quest’anno tra le Supertwin alla North West 200, proprio al Billow Circuit aveva trionfato nelle Post-TT Races. In una dichiarazione ufficiale, gli organizzatori della manifestazione hanno confermato la morte del pilota inglese, esprimendo le più sincere condoglianze a familiari, parenti e amici di Cowton in questo momento molto triste. L’organizzazione sta collaborando con la polizia dell’Isola di Man all’indagine per ricostruire le circostante che hanno portato alla tragedia.