David Schumacher, 17 anni / Instagram
in foto: David Schumacher, 17 anni / Instagram

Il Circus della Formula 1 arriva in Russia al completo delle classi minori e saranno due gli Schumacher che cattureranno gli sguardi del paddock di Sochi. Oltre a Mick Schumacher, il figlio del sette volte campione Michael impegnato in Formula 2 con il team Prema, in pista ci sarà anche David Schumacher, suo cugino, che in Russia sostituirà nel team Campos Racing di Formula 3 l’infortunato Alex Peroni, il pilota australiano vittima del terribile volo in gara-1 a Monza.

David, il figlio di Ralf, debutta in F3

Per il figlio di Ralf sarà l’esordio in Formula 3, categoria di cui Mick è campione in carica. David è reduce da tre vittorie consecutive nella Formula Regional europea dopo aver chiuso al secondo posto il campionato di Formula 4 negli Emirati Arabi Uniti. “Sono davvero contento di poter correre con il Campos Racing questo mio primo weekend di Formula 3 a Sochi – dice il giovane tedesco – . Per me sarà la prima volta su questa monoposto, quindi dovremo guardare la realtà e concentrarci al massimo sull’apprendimento”.  A dargli il benvenuto in squadra è Adrian Campos, numero uno del team: “Sono sicuro che per un pilota di talento, qual è David, si sta prefigurando un brillante futuro nel motorsport. Il nostro obiettivo è quello di aiutarlo a crescere nella sua carriera”.

Questione di eredità genetica oppure no, il 17enne figlio d’arte si sta facendo notare nella Formula Regional europea dove è risalito al terzo posto in classifica generale a 52 punti dal secondo in campionato e 125 dal leader, il danese Vesti Frederik, quando restano due round e nove gare da disputare. I suoi prossimi impegni nella Formula Regional saranno in Italia, al Mugello, dal 4 al 6 ottobre, e a Monza, dal 18 al 20 ottobre. In ogni caso, per il nipote del grande Schumacher quella del prossimo weekend a Sochi rappresenterà un’importante passerella internazionale oltre che una buona occasione per prendere confidenza con una delle Dallara di Formula 3.

David Schumacher to join Campos Racing for FIA Formula 3 season final German Schumacher will drive a Campos Racing-entered Dallara F3 2019 for the double-header 2019 season finale at Sochi Campos Racing is pleased to announce the signing of David Schumacher for its FIA Formula 3 Championship team. 17-year-old Schumacher will make his debut in one of the world’s toughest single-seater championships. The German driver, son of former Formula 1 driver Ralf Schumacher and nephew of seven-time Formula 1 World Champion Michael Schumacher, has already tasted success in single-seater series over the past two seasons. Schumacher, who is determined to rewrite the legacy of his family name, claimed the Vice-Champion title in the 2018 Formula 4 UAE Championship with three wins to his name. He has also taken three wins in the Formula Regional European Championship this season. The 2019 FIA Formula 3 season will draw to a close this weekend at Sochi Autodrom in Russia and the Spain-based team will enter their three-car assault for above-mentioned Schumacher teaming up with Alessio Deledda and Sebas Fernández. David Schumacher (Driver of Campos Racing): “I am really happy to join a high-profile team such as Campos Racing. It will be my first time driving a car like this so, we should be realistic and put our focus on learning as much as possible.” Adrián Campos (President of Campos Racing): “I would like to extend a very warm welcome to such a talented driver as David. I am sure that he is definitely promising a brilliant future in motorsport. We are aiming at helping him progress his career.”#ravenol

A post shared by Ralf Schumacher (@ralfschumacher_rsc) on