Il GP di Abu Dhabi chiude la stagione 2017 di Formula 1 e rappresenta l'occasione migliore per tracciare un bilancio di ciò che è appena stato. Per due piloti in particolare, però, quello che si correrà sul tracciato di Yas Marina sarà un Gran Premio decisamente speciale: Lewis Hamilton e Felipe Massa, infatti, hanno entrambi un motivo in più rispetto agli altri per voler chiudere alla grande l'anno.

Il neo campione del mondo ha vissuto una stagione da favola laureandosi campione del mondo con due gare d'anticipo dopo una lunga battaglia con Sebastian Vettel e battendo il record di pole position prima di Senna, il suo idolo, e poi quello di Michael Schumacher diventando così il pilota con più partenze dal palo nella storia della Formula 1. Un anno d'oro per l'inglese, proprio come il casco che ha sfoggiato in pista ad Abu Dhabi: il pilota della Mercedes ha voluto omaggiare così la grande impresa presentandosi con un elmetto dorato dove fanno bella mostra le 4 stelle che indicano il poker di titoli appena raggiunto.

in foto: Il casco di Lewis Hamilton – Getty images

Massa ai saluti, il brasiliano abbandona la Formula 1.

Hamilton, però, non sarà l'unico a scendere in pista con una casco speciale: anche Felipe Massa, alla sua ultima gara in Formula 1, ha deciso di cogliere l'occasione per ringraziare e salutare tutti. L'ex pilota Ferrari si calerà al'interno della sua Williams con un elmetto particolare color verde metallizzato dove spiccano i colori giallo e il blu, i colori del suo amato Brasile, e la scritta sul retro "Thank you! I love you all! 2002-2017 F1". Una dedica a tutti i fan e al mondo della Formula 1 che in questi 15 anni di carriera gli ha regalato molte gioie e qualche dolore. Per Massa il GP di Abu Dhabi non chiude solo la stagione, ma un'intera carriera e il brasiliano non ha voluto mancare l'occasione per salutare in un modo particolare il suo mondo.