La festa sotto il podio del Gp d’Italia di Formula 1 / GettyImages
in foto: La festa sotto il podio del Gp d’Italia di Formula 1 / GettyImages

La Formula 1 non aspetta; dopo il GP del Belgio, nel quale Charles Leclerc è riuscito a interrompere il digiuno della Ferrari conquistando la prima vittoria in carriera, ecco l'appuntamento più atteso per tutti i tifosi del Cavallino. Il prossimo weekend, infatti, andrà in scena il GP d'Italia: un'occasione ghiottissima per la Rossa di replicare il successo di Spa-Franchorchamps sfruttando una pista che, per caratteristiche, sembra avvantaggiare le due SF90 pronte a replicare il successo calando la doppietta che, almeno in teoria, riaprirebbe i giochi iridati.

Ad aprire la tre giorni italiana saranno come sempre le prove libere: la prima sessione andrà in scena alle ore 11 di venerdì 6 settembre e sarà trasmessa da Sky che seguirà in diretta ogni fase del weekend. Una banco di prova importante per testare da subito le velleità della scuderia di Maranello e per capire se sia Mercedes sia la Red Bull saranno in grado di tenere testa a Leclerc e Vettel. La seconda sessione, invece, è prevista per le 15 – ancora in diretta sulla pay-tv – con le monoposto che inizieranno a testare sia il passo gara sia quello qualifica, fondamentale per assicurarsi la vittoria su un tracciato dove a dominare sarà la vettura in grado di esprimere la maggior velocità.

Diretta sia su Sky che su TV8

Sabato 7 settembre, poi, saranno le terze prove libere, che scatteranno alle 12, a fornire le ultime indicazioni su quale team sarà in grado di conquistare la pole position. Il weekend di Monza, però, entrerà nel vivo solo a partire dalle 15 quando le scuderie del mondiale scenderanno in pista per disputare le qualifiche che saranno trasmesse in diretta sia da Sky sia da TV8; un appuntamento che potrebbe già essere decisivo per indirizzare lo svolgimento della gara e nel quale la Ferrari spera di replicare quanto fatto a Spa-Franchorchamps con i due piloti a monopolizzare la prima fila. L'evento clou, però, sarà come sempre la gara: lo spegnimento dei semafori è previsto per le 15.10 quando sia l'emittente satellitare sia TV8 seguiranno in diretta il tredicesimo appuntamento del mondiale. La Ferrari proverà ancora a regalare una gioia ai propri tifosi sperando che l'edizione 2019 possa sorridere ai colori della Rossa.

Programmazione Sky
Venerdì 6 settembre 2019
Ore 11.00– 12.30 – Prove libere 1, diretta
Ore 15.00 – 16.30 – Prove libere 2, diretta

Sabato 7 settembre 2019
Ore 12.00 – 13.00 – Prove libere 3, diretta
Ore 15.00 – 16.00 – Qualifiche, diretta

Domenica 8 settembre 2019
Ore 15.10 – Gara, diretta

Programmazione TV8
Sabato 7 settembre 2019
Ore 15.00 – Qualifiche, diretta

Domenica 8 settembre 2019
Ore 15.10 – Gara, diretta