Le auto a marchio Ferrari sono da sempre le più desiderate dagli automobilisti di tutto il mondo e sarà anche per questo che i modelli del Cavallino risultano essere anche i più premiati: l'ultimo riconoscimento spetta alla Ferrari 488 Pista, ultima serie speciale V8 a motore centrale della casa di Maranello, che è stata eletta "Supercar dell'anno" nell'ambito dei Motors Awards 2019 di News International. Il premio – assegnato personalmente dal celebre giornalista britannico Jeremy Clarkson, famoso per aver condotto il programma Top Gear fino al 2015 –  alla sua supercar preferita dell'anno, è uno dei più ambiti nel settore e a riceverlo è stata proprio la vettura made in Maranello proseguendo l'anno magico per i modelli della casa italiana. Un premio che conferma come la Ferrari sia sinonimo di eccellenza nel mondo.

Ferrari 488 Pista – Ferrari
in foto: Ferrari 488 Pista – Ferrari

Dopo essere salito a bordo, Clarkson è rimasto sbalordito dalle prestazioni della vettura, tanto da intitolare il suo articolo "Così emozionante da far brillare la polvere". Nella sua recensione, il giornalista ha sottolineato come "la 488 Pista è una delle auto più emozionanti, elettrizzanti, belle e soddisfacenti mai realizzate. Dopo averla guidata, si ha l’impressione che tutte le altre auto siano fatte di muschio e corteccia. È superba. La 488 Pista non è solo una buona automobile. O un'automobile geniale. È molto di più". Un vero e proprio elogio al lavoro svolto dagli ingegneri di Maranello che trae ispirazione e utilizza soluzioni tecnologiche proprie delle 488 Challenge e delle 488 GTE che competono in tutto il mondo ai più alti livelli e che hanno portato l'auto a vincere l'edizione di quest’anno della 24 Ore di Le Mans nella categoria LMGTE Pro, oltre alla partecipazione al FIA World Endurance Championship, il campionato GT più importante al mondo, nel quale ha ottenuto il titolo Costruttori GT per due anni consecutivi e per ben cinque volte dal 2012, anno inaugurale della competizione. Un mix di prestazioni e tecnologia che può fregiarsi, sotto il cofano, del motore V8 Ferrari, nominato il migliore del mondo agli International Engine of the Year Awards 2019 per la quarta volta consecutiva. Una perfetta rappresentazione nel mondo di ciò che la scuderia di Maranello rappresenta per tutti gli appassionati di automobili.