in foto: Michael Schumacher – Getty Images

La Ferrari, nel 2017, ha festeggiato i primi 70 anni di attività del marchio: una storia partita da Maranello grazie al genio di Enzo Ferrari e diventata una delle eccellenze del made in Italy non solo nel mondo delle auto, ma soprattutto in quello sportivo grazie ai trofei vinti nelle più grandi competizioni di tutti i tempi. Il DNA della Rossa, però, si è sviluppato soprattutto alla Formula 1: il Cavallino, infatti, è il team che ha vinto più mondiali nonché l'unico che ha partecipato a tutte le edizioni del campionato del mondo.

Tantissimi i piloti che si sono avvicendati al volante della Rossa dal 1950, anno di partecipazione al primo mondiale con Alberto Ascari fino all'ultimo dove Sebastian Vettel si è giocato il titolo contro la Mercedes di Lewis Hamilton. A stilare la classifica dei più amati ci ha pensato F1 Racing che, attraverso un sondaggio, ha invitato i lettori ad indicare il preferito tra i 38 piloti hanno vinto almeno un Gran Premio al volante del Cavallino. Il più popolare, neanche troppo a sorpresa, è stato Michael Schumacher che ha raccolto più del 50% delle preferenze. Il tedesco, cinque volte campione del mondo con la scuderia di Maranello, ha sbaragliato al concorrenza issandosi in testa alla classifica dei piloti più amati precedendo Kimi Raikkonen e Gilles Villeneuve.

Raikkonen e Villeneuve sul podio, Vettel 10°.

Tra i piloti in attività, nonostante un paio di stagioni non di certo esaltanti, è proprio il finlandese il più amato dai ferraristi che lo hanno preferito ad altri piloti che hanno vinto di più rispetto al campione del mondo 2007. Dietro a lui il canadese Gilles Villeneuve, deceduto dopo un pauroso incidente a Zolder nel 1982, che completa il podio. Fuori dai primi tre posti rimangono nomi eccelsi della storia del Cavallino come Fangio, Lauda, Alonso, Mansell e Prost. A chiudere la top ten, invece, c'è Sebastian Vettel: il tedesco, nonostante il titolo sfiorato quest'anno e capace di vincere 5 gare riportando la Ferrari a lottare per il mondiale dopo anni di buio, non sembra incontrare i favori del pubblico. Per il quattro volte del mondo, però, unico insieme a Raikkonen e Alonso ancora in attività tra i primi dieci, ci sono ancora possibilità di scalare posizioni in classifica, soprattutto se nella prossima stagione riuscirà a conquistare quel titolo perso – per errori e sfortuna – in questo 2017.

La Top 10 dei piloti Ferrari più amati di sempre:

1. Michael Schumacher – 50.1%
2. Kimi Raikkonen – 12.4%
3. Gilles Villeneuve – 10.3%
4. Juan Manuel Fangio – 5.6%
5. Niki Lauda – 5.4%
6. Fernando Alonso – 5.3%
7. Nigel Mansell – 1.6%
8. Alain Prost – 1.4%
9. Alberto Ascari – 1.4%
10. Sebastian Vettel – 1.3%