fiat-cronos
in foto: Fiat Cronos.

Fiat continua a rinnovare la gamma di vetture destinate al mercato sudamericano e lancia l'inedita berlina Cronos. La nuova arrivata è una 3 volumi compatta con un look coerente all'attuale generazione. La Cronos sarà prodotta nello stabilimento di Ferreyra, Argentina e sarà commercializzata in tutto il Sud America. Subito dopo l'anteprima di San Paolo, la berlina raggiungerà ufficialmente il mercato durante il primo trimestre partendo dall'Argentina, per poi toccare il resto dei paesi sudamericani.

Look attuale e architettura nuova. Il look della Cronos riprende quanto già visto sulla Fiat Argo e mette in mostra una filosofia stilistica già avviata da vetture come la nuova Tipo. La carrozzeria si presenta con una configurazione 4 quattro e 3 volumi ma le proporzioni compatte fanno rientrare la Cronos a pieno titolo nel segmento B. Nonostante esteticamente ci sia una forte somiglianza, la Cronos ha pochissimo in comune con la Argo: la berlina 3 volumi si basa sulla nuova piattaforma Modular Platform Sedan MP-S ed abbandona il pianale MP1, che deriva per il 20% dalla Punto. L'utilizzo di una nuova piattaforma è importante per lottare al meglio con rivali del calibro della Volkswagen Virtus, che sfrutta il pianale modulare della Polo.

Due motori al lancio. La nuova architettura rende la vettura più agile e permette di sfruttare in maniera più efficiente lo spazio interno, la conferma è data dall'ampio bagaglio con una capienza superiore a 520 litri. Attualmente è noto che la Fiat Cronos sarà disponibile con due motori, entrambi benzina. Si parte dal nuovo 1.3 Firefly 8v da 99 CV mentre le varianti "Precision" montano il 1.8 16v da 130 CV abbinato al cambio automatico. Le prime foto mostrano una Cronos top di gamma dotata di cerchi in lega da 17 pollici con pneumatici Bridgestone Potenza ma il listino offrirà anche i Pirelli Cinturato.