Molte scuderie hanno già ufficializzato la data di presentazione della propria vettura, la Mercedes ha scelto il giorno di San Valentino per presentare la monoposto che cercherà di vincere i titoli per il settimo anno consecutivo. La nuova Ferrari invece verrà svelata martedì 11 febbraio a Reggio Emilia, naturalmente ci saranno i due piloti Sebastian Vettel e Charles Leclerc.

La data e l’orario della presentazione della Ferrari 2020

Ha cambiato tutto la Ferrari, chissà magari anche scaramanticamente dopo un’annata deludente (con appena tre vittorie e qualche lite di troppo tra i due piloti). La Ferrari 2020 verrà presentata nello storico Teatro Municipale Romolo Valli di Reggio Emilia alle ore 18.30 di martedì 11 febbraio. In un comunicato la casa di Maranello ha spiegato perché ha scelto quella città: “La Scuderia di Maranello ha scelto Reggio Emilia perché il capoluogo emiliano è la città nella quale 223 anni fa è nato il tricolore, poi adottato come bandiera dall’Italia dopo l’unificazione”.

Novità nella livrea della Ferrari

L’unica certezza, oltre al rosso, è che il bianco non ci sarà più, non ha portato tanta fortuna e in passato spesso dopo una stagione non positiva la Ferrari ha rivoluzionato a livello cromatico la sua vettura e chissà che non ci sia un tocco tricolore, considerato che la nuova ‘Rossa’ verrà battezzata nella città in cui è nata la bandiera dell’Italia.

L’esordio in pista nei test di Barcellona

Vettel, che ha il contratto in scadenza e che presto deciderà il proprio futuro, e Leclerc avranno modo di saggiare la nuova Ferrari in pista nei test di Barcellona, dove da parecchie stagioni si accendono ufficialmente i motori della stagione della Formula 1. Le date dei test: 19-21 febbraio e 26-28 febbraio. Poi un leggero break prima di volare a Melbourne, dove si terrà la prima gara della nuova stagione.