Toyota si prepara a mostrare al pubblico una vettura completamente inedita. La GR HV Sports Concept farà il suo debutto al Salone di Tokyo (25 ottobre – 5 novembre 2017) e porterà con sé una corposa dose di novità, che potrebbero aprire le porte ad una potenziale erede della mitica Supra. La vettura sfrutta appieno le tecnologie sviluppate in pista dal team ufficiale Gazoo Racing e propone un interessante powertrain ibrido ad alte prestazioni.

toyota-gr-hv-sports-concept
in foto: Toyota GR HV Sports Concept.

Ispirata alla TS050 Hybrid. La Toyota GR HV Sport Concept nasce con l'intento di combinare il divertimento della guida sportiva ad un pacchetto meccanico a basso impatto ambientale. Il look della vettura è ampiamente ispirato alla Toyota TS050 Hybrid, la vettura ufficiale del team Gazoo Racing impegnata nel World Endurance Championship (WEC). Per questa vettura si è scelta una configurazione targa, con hard-top removibile, una soluzione caratteristica di alcune vetture leggendarie per il brand nipponico, come l'indimenticabile Supra. Dalla TS050 Hybrid sono ripresi il design dei gruppi ottici anteriori a Led, il vistoso diffusore di coda e i cerchi in lega di alluminio. La carrozzeria è tinta in nero opaco, che trasmette un forte senso di aggressività.

cambio-toyota-gr-hv-sports-concept
in foto: Il cambio della Toyota GR HV Sports Concept.

Cambio automatico con modalità manuale. Il pacchetto meccanico si basa su una variante "addomesticata" del Toyota Hybrid System-Racing utilizzato sulla TS050 Hybrid. La particolarità principale della vettura risiede nella trasmissione. La GR HV Sport Concept monta una cambio automatico a 6 marce capace di funzionare come un manuale. La plancia dota, oltre ai classici pulsanti PNDR, una leva del cambio, il cui pomello nasconde un pulsante che cambia la modalità di marcia. Passando in modalità "manuale", si può giostrare con la leva del cambio, che funge come un comando elettronico che indica quale marcia immettere. Per fornire le massime performance, i pesi sono ben bilanciati ed il baricentro è spinto al suolo dalle batterie a ioni di litio, installate al centro della vettura.