Il brand dell'Ovale Blu aggiorna la sua best-seller. La mitica Ford Fiesta ottiene il pass dalla casa madre e si mette in bella mostra con la settima generazione. La compatta americana è una vettura che col tempo è sempre riuscita ad ottenere importanti risultati di mercato. Il segreto della vettura sta nella grande capacità di adattarsi a trend ed esigenze risultando quasi sempre l'auto giusta al momento giusto. La settima generazione muta l'aspetto della Fiesta avvicinandola ad un look da crossover, pur sempre restando nel segmento B.

Esterni da crossover per la Ford Fiesta

Nuova Ford Fiesta
in foto: Cambio di look per la nuova Ford Fiesta.

Esteticamente, la nuova Ford riesce ad innovarsi senza tradire il design del modello uscente. La vettura si presenta con un look ispirato alle attuali crossover e punta ad ampliare la sua versatilità ottenendo proporzioni da monovolume. Il frontale monta una calandra trapezoidale la cui griglia varia in base all'allestimento: si parte dalle lamelle cromate del modello uscente, fino alla griglia nera della ST-Line. Il grosso delle modifiche si fanno notare al retrotreno, dove il portellone solleva visivamente la vettura e mette in risalto l'ampio spazio a disposizione del bagagliaio. Molte novità riguardano alcuni aspetti minori ma non da sottovalutare. Le portiere della nuova Ford Fiesta risultano molto più efficienti e richiedono il 20% di forza in meno per chiuderle mentre i tergicristalli integrano gli ugelli dei lavavetri.

Gli interni e le tecnologie della Ford Fiesta

Interni Ford Fiesta
in foto: Gli interni della Ford Fiesta con lo schermo 8″ del sistema Sync 3.

Le nuove dimensione esterne si traducono in maggiore spazio all'interno, soprattutto per i passeggeri posteriori che avranno 2 cm in più per le ginocchia. L'abitacolo della Ford Fiesta può contare su tecnologie di primo livello, a partire dal sistema di infotainment Sync, giunto alla terza generazione. L'apparato gode di uno schermo touch capacitivo 8 pollici da cui si gestiscono le sue numerose funzionalità mentre i comandi del volume e del climatizzatore restano pulsanti fisici. Il sistema ha la connessione Bluetooth e sfrutta le due porte USB per abilitare le funzionalità Apple CarPlay e Android Auto. La lista optional prevede l'impianto audio B&O PLAY Sound System da 10 altoparlanti, con una potenza totale di 675 W.

Motori aggiornati per la Ford Fiesta

Ford Fiesta 2017
in foto: Nuove proporzioni per la Ford Fiesta.

Il ricco pacchetto di tecnologie passa in secondo piano quando si parla di motori. Uno degli elementi chiave per un buon piazzamento nel segmento B è la disponibilità di propulsori efficienti ma pur sempre potenti. La gamma motori della Ford Fiesta può contare sul pluripremiato 1.0 tre cilindri Ecoboost, che sulla nuova arrivata è declinato nei tre step di potenza da 100, 125 e 140 CV. Il diesel TDCi 1.5 litri è disponibile nelle due varianti da 85 e 120 CV. Per i neopatentati è presente un 1.1 tre cilindri da 70 o 85 CV. Il nuovo telaio è ancora più rigido rispetto al modello uscente, grazie a saldature laser.