in evidenza 01 dicembre 16:21 Hamilton, champagne sul gradino più alto del podio

La festa è tutta per Hamilton che dopo aver rispettato l'inno, fa volare al cielo la coppa e si lascia andare ai festeggiamenti.

E' la prima volta che Hamilton, Verstappen e Leclerc si trovano insieme sul podio.

01 dicembre 16:15 Leclerc pizzicato a chiacchierare con Hamilton: “Cosa dicevamo? Parlavamo… della sua velocità”

"Cosa dicevamo? Parlavamo… soltanto della sua velocità" dice Leclerc pizzicato a chiacchierare con Hamilton dopo le indiscrezioni sull'arrivo del britannico alla Ferrari nel 2021. Per il monegasco è il decimo podio in questa sua prima stagione in Ferrari ma sullo scambio di battute con il fuoriclasse inglese assicura: "Con la dura ha fatto un grande tempo, gli ho detto solo questo". Leclerc è il primo a chiudere davanti a Vettel da quando il tedesco è in Ferrari: "Sì, sono estremamente felice, ho imparato tanto anche grazie a Seb. Per è stata una grande annata, ho sempre sognato di essere in Formula 1 ma specialmente alla Ferrari. Ed essere qui con questo team è incredibile. Speriamo di poter regalare loro il successo che meritano".

01 dicembre 16:09 Verstappen: “Terzo in campionato, stagione positiva”

Secondo gradino del podio per Verstappen che chiude con il terzo posto iridato nonostante qualche problema avuto con la vettura in gara: "Abbiamo avuto qualche piccolo contrattempo ma non avrebbero fatto la differenza in termini di posizione. Dovevamo fare qualcosa di diverso nella strategia rispetto alla Ferrari e l'abbiamo fatta. Oggi Lewis era troppo veloce, ma il terzo posto in campionato è sicuramente una conclusione positiva"

01 dicembre 16:06 Hamilton: “Mercedes, vera opera d’arte”

"Sono orgoglioso ma anche enormemente grato per quanto fatto dalla Mercedes in questa stagione incredibile. Chi avrebbe mai pensato che saremmo arrivati ad essere così forti in gara nel filane di questa stagione. Abbiamo tenuto la testa bassa e continuare a lavorare, cercando di estrarre il massimo da questa macchina, è una vera opera d'arte" le prime parole di Hamilton nell'intervista ufficiale. "Sono davvero molto grado a questo team, vorrei ringraziare tutte le persone che sono qui e che ci guardano da casa perché sono una grande fonte di ispirazione per me. Sono davvero troppo felice".

"Verstappen e Leclerc? Ci sono tanti giovani che stanno emergendo, sono molto fiero di poter competere con loro, per me è un privilegio battagliare con loro".

01 dicembre 16:01 Leclerc si congratula con Hamilton

Abbraccio di Leclerc a Hamilton che si congratula con il campione britannico per la sua 84esima vittoria in carriera.

01 dicembre 15:58 Hamilton super, pacche di ringraziamento alla sua Mercedes

Vittoria numero 84 per Hamilton che saluta il pubblico dello Yas Marina. Una volta sceso dalla sua Mercedes, Lewis ringrazia la vettura con qualche pacca sulla carrozzeria. Grande soddisfazione anche per Verstappen che, precedendo Leclerc, si assicura il terzo posto in campionato alle spalle del vicecampione Bottas.

Last lap Hamilton vince anche ad Abu Dhabi, Verstappen e Leclerc sul podio

Hamilton vince anche il GP di Abu Dhabi. Grande prova di forza del campione britannico che saluta il muretto mentre i fuochi di artificio illuminano il cielo di Abu Dhabi. Secondo posto per Verstappen, terzo per Leclerc.

Ai piedi del podio Bottas che chiude in quarta posizione dopo essere partito dal fondo dello schieramento. Quinto Vettel che nelle fasi iniziali non è stato aiutato dal problema tecnico che ha disattivato il DRS per tutti i piloti. Alle sue spalle Albon, Perez, Norris, Kvyat e Sainz. 13° Raikkonen, 16° Giovinazzi.

53 di 55 giri Vettel-Albon, il ferrarista si prende la quinta posizione

Giro record di Hamilton che non vuole lasciare neppure le briciole ai rivali.

Vettel velocissimo negli scarichi di Albon. Dopo un primo tentativo e la grande staccata di Albon, arriva il nuovo tentativo del tedesco che guadagna la quinta posizione.

52 di 55 giri Bottas si avvicina pericolosamente a Leclerc

Bottas in quarta posizione accorcia le distanze da Leclerc. Il monegasco viaggia con circa 4 secondi di vantaggio sul finlandese. Dai box, la Ferrari informa il monegasco del margine per difendere quello che sarebbe il decimo podio di questa stagione.

48 di 55 giri Ritiro per Stroll, Kvyat in lotta con Hulkenberg

Si chiude con un ritiro la gara del pilota della Racing Point Lance Stroll. In pista si accende la battaglia per la nona posizione tra Kvyat e Hulkenberg. E' il russo ad avere la meglio nel duello.

45 di 55 giri Hamilton sente profumo di vittoria

Hamilton, al comando dal primo giro, sente profumo di vittoria. Verstappen, primo inseguitore, si trova 15 secondi dietro al britannico. Lewis diventerebbe così il solo pilota ad essere andato a punti in tutte le gare di questa stagione. Per lui sarebbe la vittoria numero 84 in carriera (91 il record di Michael Schumacher)

40 di 55 giri Giro veloce di Bottas, grande gara per il vicecampione della Mercedes

Continua a martellare un grande ritmo Valtteri Bottas che fa segnare il giro veloce. Vettel viaggia in sesta posizione dopo il pit-stop.

39 di 55 giri Ancora doppio pit stop per le Ferrari, prima Leclerc e poi Vettel al box

Ancora un doppio pit stop per le Ferrari. Rientra prima Leclerc, subito dopo tocca a Vettel cambiare gomme. Gomma rossa per il monegasco, gomma gialla per Vettel. Leclerc riesce a rientrare davanti ad Albon e Bottas.

35 di 55 giri Rischio per Albon, un detrito viene sollevato dalla monoposto di Vettel

Un detrito in pista viene sollevato dalla monoposto di Vettel. Rischio per Albon che si trova alle sue spalle.

32 di 55 giri Verstappen-Leclerc, è lotta tra i due

Verstappen arriva negli scarichi di Leclerc. L'olandese affianca il monegasco e lo supera sfruttando l'interno. Leclerc prova a rispondere ma nel ruota a ruota si trova all'esterno della traiettoria e non riesce a finalizzare l'attacco. Verstappen in seconda posizione davanti a Leclerc. Se la gara finisse cos', la terza posizione nel Mondiale sarebbe comodamente nelle tasche di Verstappen.

30 di 55 giri Pit stop anche per Bottas

Rientra ai box anche Bottas per il suo pit stop. Gomma bianca per il finlandese. Hamilton fa segnare il giro veloce.

28 di 55 giri Hamilton resta al comando, giro veloce per Leclerc

Hamilton mantiene il comando della corsa dopo il pit-stop. Leclerc in seconda posizione viaggia con poco più di 7 secondi di ritardo dal britannico. Terzo Verstappen che precede Bottas, Vettel e Albon. Giro veloce per Leclerc!

27 di 55 giri Pit stop anche per Hamilton

Anche Hamilton si ferma per il pit stop. Solo 3 secondi e 2 per il cambio gomme. Gomma dura per Lewis. Stessa scelta fatta anche da Verstappen che si è fermato nel giro precedente.

26 di 55 giri Pit stop per Verstappen

Pit stop per Verstappen. Anche Kubica al box.

23 di 55 giri Incidente tra Giovinazzi e Kubica

Giovinazzi in lotta con Kubica ma il polacco chiude in modo deciso, andando al contatto. Pochi danni per le monoposto dei due piloti che riescono a proseguire la gara.

18 di 55 giri Bottas supera Vettel e Hulkenberg, il finlandese in quarta posizione

Bottas sta spingendo al massimo e finalizza il sorpasso su Vettel e poi su Hulkenber. Il finlandese della Mercedes è 4° ma deve ancora effettuare il pit stop. Hulkenberg rientra ai box, guadagna quindi una posizione anche Vettel alle sue spalle.

18 di 55 giri Race control: “DRS attivo”

Problema tecnico risolto. Il DRS può essere utilizzato dai piloti.

16 di 55 giri DRS ancora non a disposizione dei piloti

La Direzione ha comunicato ai team che per un problema tecnico l'uso del DRS è ancora disabilitato. Vettel è negli scarichi di Bottas.

15 di 55 giri Vettel supera Perez, è 7°

Vettel si ritrova dietro a Perez. Il tedesco supera subito la Racing Point del messicano.

13 di 55 giri Doppio pit-stop per la Ferrari, problemi per Vettel

Pit stop in contemporanea per i due ferraristi. Prima Leclerc e subito dopo Vettel ma un problema nell'avvitare una gomma fa perdere tempo prezioso al tedesco.

12 giri di 55 Bottas supera anche Perez

Grande rimonta di Bottas che supera anche Perez e guadagna l'ottava posizione.

12 di 55 giri Cala il ritmo di Vettel

Cala il ritmo di Vettel che potrebbe essere il primo a effettuare il pit stop.

8 di 55 giri Ferrari, team radio per Leclerc: “Spingi al massimo!”

Team radio per Leclerc: "Spingi al massimo!". Il monegasco è in seconda posizione alle spalle di Hamilton che viaggia con 4 secondi di vantaggio sulla Ferrari n.16. A 7 secondi da Lewis c'è Verstappen che occupa la terza posizione, quarto Vettel. DRS ancora non a disposizione dei piloti.

7 di 55 giri Grande rimonta di Bottas!

Partito dal fondo dello schieramento, Bottas riesce a superare anche le Alfa Romeo Racing di Raikkonen e Giovinazzi e si prende la 12° posizione.

4 di 55 giri Disabilitato l’uso del DRS per un problema tecnico, male per Vettel

La Fia comunica che per un problema tecnico l'uso del DRS è disabilitato. Male per Vettel, che deve sfruttare queste prime fasi essendo il solo dei big con gomma rossa.

01 dicembre 14:20 Incidente Gasly-Perez, non è necessaria investigazione

Per l'incidente tra Gasly e la Racing Point di Sergio Perez non è necessaria ulteriore investigazione. Gasly all'esterno si ritrova infilato da Perez e nel chiudere la traiettoria alla curva 1 arriva al contatto.

55 giri al traguardo Partiti! Hamilton al comando, Leclerc scatenato!

Ottimo spunto di Hamilton che mantiene la testa del gruppo. Non perde tempo Leclerc che supera Verstappen.

Non riesce invece nel sorpasso Vettel, arrivato ruota a ruota a infilare l'olandese che però  mantiene la posizione. Top ten: Ham, Lec, Ver, Vet, Alb, Nor, Sai, Ric, Mag, Hulk. Bandiera gialla nel primo settore per un contatto tra Gasly e la Racing Point di Sergio Perez.

01 dicembre 14:03 Dalla MotoGP c’è Quartararo tra gli ospiti

Ospiti d'eccezione ad Abu Dhabi, anche il pilota della Yamaha SRT Fabio Quartararo: "Io come Leclerc? E' vero, quest'anno mi hanno paragonato abbastanza a lui, ha fatto una stagione impressionante – ha detto il rookie 2019 della MotoGP – . Valentino Rossi con la macchina di Lewis? Sarà incredibile, piacerebbe anche a me provare una F1. Qui tifo per Charles e Pierre Gasly ma devo anche supportare il team Petronas"

01 dicembre 13:59 Anche Alonso tra i vip in griglia ad Abu Dhabi

Anche Alonso tra i vip in griglia: "E' l'ultima gara di uno dei tecnici della Ferrari… sono qui per salutarlo. Come vedo la Ferrari? Difficile dirlo da fuori, ho visto una macchina molto competitiva, hanno dominato quasi la metà delle gare ma poi la domenica, per un motivo o un altro, non hanno concluso al meglio il weekend. Ma bisogna essere ottimisti, la base c'è e l'anno prossimo speriamo arrivi il risultato che tutta l'Italia vuole"

01 dicembre 13:53 Subito guai per la Ferrari, la Fia riscontra problemi con la benzina di Leclerc

Una comunicazione della Fia arriva poco prima della partenza: "Nei controlli pre-gara non è stata trovata la stessa quantità di benzina che la Ferrari aveva dichiarato essere all'interno della monoposto di Charles Leclerc". Per questo la Ferrari è chiamata a giustificarsi dopo la gara, per cui potranno essere presi provvedimenti, forse potrebbe arrivare una multa.

"La Ferrari verrà indagata nel post-gara ad Abu Dhabi, dopo che il delegato tecnico FIA Jo Bauer ha convocato i vertici della squadra per una potenziale violazione del regolamento tecnico – si legge nella nota – . La dichiarazione del carburante dell'auto numero 16 è stata controllata prima che la vettura lasciasse la corsia dei box. C'era una differenza significativa tra la dichiarazione della squadra e la quantità di carburante all'interno della vettura. Poiché ciò non è conforme a TD / 12-19, la questione è rinviata al dopo gara per le opportune considerazioni".

Griglia di partenza Hamilton in pole, Ferrari in seconda fila

Tutto pronto per la partenza del GP di Abu Dhabi. Dalla pole scatta Lewis Hamilton che ritrova la prima casella della griglia di partenza che gli mancava dal GP di Germania dello scorso luglio. Partenza al palo numero 88 in carriera per il fuoriclasse britannico davanti a Max Versappen che completa la prima fila. Seconda fila per le Ferrari di Charles Leclerc e Sebastian Vettel, con il tedesco scatterà con gomma soffice, ovvero rossa, diversamente dagli altri big, compreso il compagno di squadra, che completeranno la prima parte di gara con gomma gialla. Terza fila per la Red Bull di Alexander Albon e la McLaren di Lando Norris. Seguono la Renault di Daniel Ricciardo e Carlo Sainz con l’altra McLaren.

A aprire la seconda parte dello schieramento è Nico Hulkenberg con la Renault che divide la quinta fila con la Racing Point di Sergio Perez. Alle loro spalle Pierre Gasly con la Toro Rosso e Lance Stroll con la seconda Racing Point. Settima fila per la Haas di Romain Grosjean e l’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi. Nona fila per Kimi Raikkonen che precede le Williams di George Russel in nona fila. Completano lo schieramento Robert Kubica, come Hulkenberg alla sua ultima gara in Formula 1, e Valtteri Bottas, costretto a partire dal fondo per la penalizzazione dovuta all’introduzione della quarta power unit dopo i problemi tecnici avuti in Brasile, ulteriormente sostituita tra venerdì e sabato ad Abu Dhabi dopo l’incidente con Grosjan nelle libere 2.