Marquez rialza la sua Honda dopo la caduta in curva 3 / MotoGP.com
in foto: Marquez rialza la sua Honda dopo la caduta in curva 3 / MotoGP.com

Warm up della MotoGP al Red Bull Ring e cielo parzialmente nuvoloso ad accogliere i piloti per l’ultimo turno utile per verificare gli assetti in vista del GP d’Austria che scatterà alle 14. Temperature dell’asfalto che non hanno superato i 21 °C per l’aria e 23 °C per l’asfalto, dunque più basse di una decina di gradi rispetto a quelle previste per il manto della pista in gara.

Marquez scivola ma è 2°, 11° Rossi

A scattare dalla pole sarà Marc Marquez che nei 20 minuti di warm up ha cercato il limite della pista, incappando anche in una scivolata in curva 3, salvo chiudere con il secondo tempo la sessione, scavalcato nelle battute finali da Andrea Dovizioso, ripartito fortissimo e che, con il miglior tempo di 1’24.138, conferma il grande feeling della Ducati per il Red Bull Ring.

Buone sensazioni ribadite da Jorge Lorenzo che chiude il turno con il terzo tempo a 426 millesimi dal forlivese. Quarto tempo per Andrea Iannone, quinto Cal Crutchlow seguito da Bradley Smith e Alex Espargaro. Ottavo tempo per Alex Rins che precede Dani Pedrosa e Maverick Vinales. Resta fuori dalle prime dieci posizioni Valentino Rossi, undicesimo a 8 decimi dalla vetta, seguito dalle due Ducati Pramac di Danio Petrucci e Jack Miller. 14° tempo per Johann Zarco, 20° Franco Morbidelli.

Classifica dei tempi MotoGP

Warm up Gp d'Austria, Red Bull Ring 12/08/2018
1 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 315.8 1'24.138
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 308.4 1'24.239 0.101 / 0.101
3 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 308.1 1'24.564 0.426 / 0.325
4 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 306.8 1'24.633 0.495 / 0.069
5 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 308.8 1'24.636 0.498 / 0.003
6 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 305.7 1'24.785 0.647 / 0.149
7 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 307.6 1'24.828 0.690 / 0.043
8 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 304.7 1'24.856 0.718 / 0.028
9 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 312.1 1'24.898 0.760 / 0.042
10 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 308.7 1'24.964 0.826 / 0.066
11 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 306.3 1'24.971 0.833 / 0.007
12 9 Danilo PETRUCCI ITA Alma Pramac Racing Ducati 309.6 1'24.992 0.854 / 0.021
13 43 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati 311.4 1'25.147 1.009 / 0.155
14 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 304.9 1'25.181 1.043 / 0.034
15 19 Alvaro BAUTISTA SPA Angel Nieto Team Ducati 309.9 1'25.193 1.055 / 0.012
16 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 308.2 1'25.221 1.083 / 0.028
17 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 301.6 1'25.310 1.172 / 0.089
18 55 Hafizh SYAHRIN MAL Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 307.0 1'25.322 1.184 / 0.012
19 45 Scott REDDING GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 302.7 1'25.444 1.306 / 0.122
20 21 Franco MORBIDELLI ITA EG 0,0 Marc VDS Honda 300.3 1'25.536 1.398 / 0.092
21 17 Karel ABRAHAM CZE Angel Nieto Team Ducati 307.3 1'25.587 1.449 / 0.051
22 10 Xavier SIMEON BEL Reale Avintia Racing Ducati 302.6 1'25.614 1.476 / 0.027
23 12 Thomas LUTHI SWI EG 0,0 Marc VDS Honda 295.5 1'26.439 2.301 / 0.825