Valentino Rossi a Tavullia con la Yamaha M1 – Foto Instagram
in foto: Valentino Rossi a Tavullia con la Yamaha M1 – Foto Instagram

Valentino Rossi non smette mai di stupire e, anche dopo molti anni, riesce ancora a regalare sorprese: il pilota della Yamaha, infatti, si è reso protagonista di un evento decisamente insolito passando per le vie della sua città natale, Tavullia, con la Yamaha M1 da gara tra la folla di tifosi e compaesani del Dottore che lo osannavano festanti.

Un vero e proprio bagno di folla per il nove volte campione del mondo che ha così realizzato uno dei suoi desideri di bambino: Rossi, partito dal suo Ranch, sede dove si allena abitualmente con i ragazzi della VR46 Academy, ha percorso il tratto di strada che lo separava dal centro del paese in sella alla M1, la sua fidata compagna con la quale è solito scendere in pista, per arrivare poi dopo tutti i suoi compaesani lo aspettavano per fargli sentire la propria vicinanza in vista di un appuntamento importante come quello di Misano, la gara di casa del Dottore, nato proprio a pochi chilometri dal tracciato. "Bello questo abbraccio, fin da quando eravamo piccolini sognavamo di fare questo giro a Tavullia. C'è tanta gente ed è molto bello. La gara di Misano? Speriamo bene" le sue parole ai microfoni di Sky prima di rimettersi in sella, visibilmente emozionato, per dileguarsi.

Un bel modo quello scelto da Valentino Rossi per prepararsi in vista della gara di Misano; mai prima d'ora il Dottore era riuscito a realizzare quello che era il suo sogno da bambino e, adesso che ce l'ha fatta, sarà uno stimolo in più per rivedere i propri tifosi esultare anche sulle tribune magari regalando loro quella vittoria che, in questo 2019, non è ancora arrivata. il GP di San Marino, in questo senso, potrebbe rappresentare l'occasione migliore per festeggiare davanti ai tifosi del numero 46 che domenica invaderanno le tribune del circuito italiano facendo sentire tutto il sostegno non solo al nove volte campione del mondo ma a tutti i piloti italiani presenti in pista.