Per gli amanti della moto è un evento da non perdere. Si tratta dell’Eternal City Motorcycle Custom Show ed è giunto alla quarta edizione: si svolgerà a Roma il 16 e 17 novembre prossimi (dalle 9 del sabato alle 20 della domenica), l'appuntamento per tutti gli appassionati è al Ragusa off di Via Tuscolana 179. È lì che arriveranno Harley-Davidson di ogni epoca, jap, cafe racer ma anche raffinati street tracker, bobber con motori europei, scrambler. Ed è lì che per due giorni il pubblico potrà assistere, oltre ai modelli in esposizione, anche a spettacoli, premiazioni, concerti e avrà la possibilità di rendere unico il proprio veicolo. Come? Personalizzandolo con pezzi aggiunti, disegni e graffiti per fare del proprio mezzo un'opera d'arte. A parlarne ci saranno coloro che vengono definiti emblemi del settore: Steve Bonge; Woody, original hot rodder; super star come Cole Foster, Cristian Sosa, Jeff Decker, artista noto per le sue sculture in bronzo ("By the Horns", alta ben 15 metri, è esposta nel Museo Harley-Davidson); Alex Gambino e il tatuatore Jack Rudy.

In esposizione ci saranno inoltre gli ultimi modelli delle principali case di produzione e in passerella sfileranno le moto più belle. Si potranno testare in anteprima tutti i nuovi esemplari della gamma 2020 di Ducati, Harley-Davidson, BMW, Triumph, Yamaha, Indian, Royal Enfield. Oltre alle moto, grande spazio anche alle quattro ruote. Ci saranno più di 25 tipi di hot rod, auto d’epoca americane pre 1965, esposte dai diversi car club presenti.

Nella giornata di sabato il calendario della kermesse prevede anche la premiazione dei vincitori di MotoTematica Film Festival, il concorso cinematografico dedicato alle motociclette, che si svolgerà il 14 e 15 novembre alla Casa del Cinema di Roma. A distanza di 24, nella domenica che segnerà la chiusura dell'evento, invece ci sarà il dj Ringo a scandire il rito di una due giorni all'insegna delle due ruote. E di una passione che è per molti, non per tutti.