L’inaugurazione di via Marco Simoncelli a Misano / Instagram
in foto: L’inaugurazione di via Marco Simoncelli a Misano / Instagram

Inaugurata questa mattina, all’esterno del circuito di Misano, via Marco Simoncelli, la nuova arteria stradale di 1,2 km che corre lungo le mura di recinzione dell’autodromo, permettendo un prezioso collegamento tra via del Carro e via Tavoleto, le due strade provinciali adiacenti al circuito. Alla cerimonia di inaugurazione presenti il papà Paolo e la mamma Rossella, il Sindaco di Misano Adriatico Fabrizio Piccioni, il Sindaco di Coriano Domenica Spinelli, il Presidente di Santa Monica Luca Colaiacovo, il pilota Michele Pirro, il designer Aldo Drudi, oltre a tanti appassionati di motociclismo e amici del Sic. L’intitolazione della nuova arteria si aggiunge alla denominazione del circuito, alla mostra stabile e alla rotonda con al centro l’opera dello scultore Fernando Caciorgna che l’autodromo ha già dedicato al suo campione.

Inaugurata via Marco Simoncelli

A tagliare il nastro, tra lunghi applausi, Paolo Simoncelli. “È in momenti come questi che non riusciamo a trattenere l’emozione e ci chiediamo ogni volta cosa ha fatto Marco per godere di tutto questo affetto – ha detto il papà del Sic – . In questi momenti vorrei solo piangere, ma andiamo avanti portando Marco con noi”.

La cerimonia si è conclusa con la parata organizzata lungo la nuova via Marco Simoncelli, ennesimo abbraccio nel ricordo del SuperSic che, nonostante gli otto anni trascorsi dal tragico incidente di Sepang, è tutt’altro che indebolito o cancellato. “Ci piace immaginare che questa strada intestata al Sic abbracci, dalla pista, tutta la Riders’ Land, ricordando la sua carica umana incontenibile, la sua amicizia e il suo talento – è l’auspicio della proprietà dell’autodromo – . È volontà condivisa che il ricordo non si affievolisca e anzi, tutto intorno al circuito, possa ricordare il grande campione di Coriano”.