Fiat continua la sua strategia del value-for-money espandendo la gamma della Tipo. La compatta torinese ottiene una nuova motorizzazione, pronta ad ampliare l'offerta aggiungendo l'attesa alimentazione GPL. La Fiat Tipo mette a disposizione una nuova unità 1.4 turbo benzina, capace di offrire il giusto compromesso tra prestazioni e consumi. La gamma viene aggiornata arricchendo allestimenti e dotazioni. Con quasi 2.800 immatricolazioni nel solo mese di dicembre, la Fiat Tipo può vantare un importante secondo posto nella classifica delle segmento C più vendute in Italia nel 2016, un traguardo notevole se si considera che la commercializzazione è cominciata a giugno. Tutte le novità della gamma saranno visibili nei due fine settimana  21-22 e 28-29 gennaio di "Porte aperte" presso le concessionarie Fiat.

Con 120 CV a 5.000 giri/minuto ed una coppia massima di 206 Nm disponibile a 2.500 giri/minuto, la Fiat Tipo 1.4 T-JET riesce ad ottenere una dinamica di guida più coinvolgente. Stessa cilindrata e potenza è prevista per il 1.4 Turbo Benzina dotato di doppia alimentazione benzina/GPL. Con questa nuova unità, già ampiamente collaudata sulla Alfa Romeo Giulietta, la Tipo ottiene un pizzico di grinta, che non guasta mai. La Fiat Tipo 1.4 GPL 5 porte viene proposta ad un prezzo di partenza di 18.500 €.

in foto: Fiat Tipo 5 porte.

Il listino della Fiat Tipo guadagna anche in termini di dotazioni. L'allestimento entry-level Pop mette a disposizione i cerchi da 16 pollici. La variante intermedia Easy viene dotata di serie del Cruise Control. Il Pack Radio opzionale ora prevede la Radio Bluetooth con comandi sul volante per la Tipo Pop e la Radio Touchscreen 5 pollici in abbinamento al volante multifunzione in pelle sulla Tipo Easy. Novità anche per l'allestimento Easy Business, che guadagna sedili con regolazione lombare, presa di corrente nel bagagliaio, Cruise Control, Brake Control con Speed Limiter, sistema di infotainment Uconnect nav 5″con navigatore Tom Tom 3D.