Dopo aver letteralmente “500izzato” la gamma, Fiat da poco tempo ha aggiunto alla sua flotta una berlina con un nome che richiama uno dei periodi più importanti per la casa del Lingotto. La Fiat Tipo è figlia di un progetto gestito interamente dal dipartimento turco di FCA. La vettura è disegnata, sviluppata e prodotta in terra ottomana. La Turchia inoltre è l’unico paese in cui è venduta col nome originale del progetto “aegea”. Abbiamo provato una Fiat Tipo 4 porte 1.4 Turbo GPL per circa due settimane mettendo a dura prova la compact sedan italo/turca.

Look da vera berlina per la Fiat Tipo 4 porte.

in foto: La vettura in prova è una Fiat Tipo 1.4 Turbo GPL da 120 CV. @Fanpage.it

Il design della Fiat Tipo ha introdotto diverse novità stilistiche che hanno influenzato il resto della flotta Fiat, come la griglia anteriore con finitura diamantata. Questo modello nasce principalmente come una 4 porte dal look minimale ma decisamente elegante. Lunga 4,5 metri, la Tipo 4 porte vanta dimensioni piuttosto generose rapportate ad un passo di 2,6 metri che garantisce una buona abitabilità dentro. La carrozzeria della compact sedan non presenta eccessivi fronzoli ma è ricca di dettagli cromati, come la cornice inferiore dei finestrini e la bandella che unisce i fanali posteriori.

Gli interni della Fiat Tipo: spazio e comodità.

L’abitacolo della Fiat Tipo eredita differenti dettagli dal resto della famiglia FCA con un design degli interni funzionale ed essenziale. La plancia è interamente rivolta verso il guidatore ed è dotata di un ampio pannello strumenti con i due classici strumenti analogici abbinati ad uno schermo centrale. Una piccola curiosità: il contachilometri digitale ha la stessa grafica della Alfa Romeo Giulia. La Tipo prevede una guida piuttosto ribassata, una scelta che limita la visibilità esterna, soprattutto in fase di manovra. I passeggeri posteriori sono i più avvantaggiati dall'ampio passo della vettura e vantano un ampio spazio a disposizione delle gambe. Il generoso bagagliaio mette a disposizione l’ampia volumetria di 520 litri e nasconde il serbatoio toroidale del GPL nello scomparto solitamente dedicato alla ruota di scorta.

Infotainment e navigazione.

uconnect-5-fiat-tipoin foto: Il sistema di infotainment Uconnect 5 della Fiat Tipo. @Fanpage.it

La console centrale ospita lo schermo del sistema di infotainment Uconnect 5”. Dotato di touchscreen, l’impianto è molto intuitivo nell'utilizzo e si gestisce facilmente tramite i due selettori rotanti ed i pulsanti inferiori. Il sistema integra il navigatore satellitare TomTom capace di visualizzare le indicazioni direttamente sullo schermo centrale della strumentazione. L'Uconnect 5” è dotato di connettività AUX/USB e Bluetooth con la possibilità sfruttare il vivavoce e i comandi vocali tramite gli appositi comandi sul volante multifunzione.

Come va il 1.4 Turbo GPL della Fiat Tipo.

motore-fiat-tipo-turbo-gplin foto: Il 1.4 T–Jet garantisce un alto risparmio economico grazie ai bassi prezzi del GPL. @Fanpage.it

Il motore è un 1.4 T-Jet 120 CV con doppia alimentazione benzina/GPL. L’unità ha il compito di ridurre notevolmente i costi di gestione grazie al prezzo ridotto del gas di petrolio liquefatto abbinandoli all'ottima spinta di un turbo. A bassi regimi, il T-Jet non ha molta coppia e bisogna farlo salire di giri per azionare la turbina e ricevere una spinta piuttosto generosa. Ho guidato la Tipo 4 porte in differenti contesti tra autostrada, città e strade tortuose e, a parte qualche incertezza in città, l’auto ha sempre avuto un ottimo comportamento su strada. L’eccellente spinta del turbo permette di affrontare senza problemi anche le più ripide salite. Nei contesti urbani le dimensioni della 4 porte si fanno sentire e la compact sedan Made in Bursa non è molto facile da manovrare nel traffico.

Consumi moderati ma il GPL costa poco.

pieno-gpl-fiat-tipoin foto: Col GPL il pieno non porterà mai conti salati. @Fanpage.it

Il motore, nonostante la stretta discendenza dalla famiglia Abarth, è particolarmente silenzioso soprattutto in città dove la rumorosità è ridotta davvero al minimo. Sul fronte consumi, il GPL costituisce un fortissimo vantaggio in quanto costa circa 1/3 rispetto alla benzina e non comporta un grosso calo nelle performance della vettura. Utilizzando la Tipo in un contesto prettamente urbano, il mio piede pesante ha fatto schizzare i consumi a 7 Km/l ma, con una guida più rilassata ed un rapporto più pacifico col turbo, ci si può avvicinare tranquillamente ad una soglia di 10/11 Km/l. Nel misto si viaggia sui 12/13 Km/l. La Tipo non è molto agile in città ma è estremamente comoda sulle lunghe tratte: in autostrada la vettura è molto comoda e i viaggi sembrano durare molto meno a bordo della Tipo.

Scelta razionale se si cerca una 4 porte.

fiat-tipoin foto: La Fiat Tipo 4 porte è disegnata in Turchia. @Fanpage.it

La Fiat Tipo 4 porte 1.4 GPL è attualmente in vendita ad un prezzo di partenza di 18.000 €. La vettura in prova è configurata nell'allestimento Lounge e costa 19.400 €. Il rapporto qualità/prezzo è ottimo e l’aggiunta del GPL costituisce un enorme vantaggio in termini economici. Spaziosa, comoda e capiente, la vettura è ottima per chi viaggia spesso ma non è il massimo per chi ha bisogno di un’auto da utilizzare prettamente in città. Il motore, utilizzato saggiamente, ha un’ottima spinta ma bisogna saper regolare bene il piede sull'acceleratore per non bruciare troppo gas in breve tempo.