Volkswagen completa la gamma Suv introducendo la neonata T-Roc. Anticipata dalla concept del 2014, la nuova arrivata propone un look in netta contrapposizione col resto degli Sport Utility Vehicle attualmente prodotti da Vw e punta tutto sulle tecnologie di ultima generazione. Dopo averne svelato i dati ufficiali, la vettura sarà una delle protagoniste del prossimo Salone di Francoforte. Volkswagen non ha ufficializzato il listino ma ha confermato il prezzo d'attacco della T-Roc: la variante d'accesso avrà un prezzo di 22.900 €. Le vendite saranno avviate a novembre 2017.

Carrozzeria grintosa. Il look della Volkswagen T-Roc è coerente col concept iniziale e risulta molto grintoso. L'ampia calandra si raccorda perfettamente con i gruppi ottici anteriori ed enfatizza lo spessore della vettura. Il corpo vettura unisce proporzioni massicce tipiche da Suv a dettagli sportivi, come il tetto con forte ascendenza verso il retrotreno. La vettura punta ad un pubblico giovane e viene dotata di un ricco pacchetto tecnologico. Il sistema di infotainment può dotare un ampio schermo da 8 pollici pienamente compatibile con le funzionalità Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink. Per quanto riguarda l'audio, si potrà montare un impianto Beats da 300 Watt. La lista optional includerà l'Active Info Display ed il pacchetto Security & Service.

in foto: Volkswagen T–Roc.

Motori e sicurezza. La gamma motori si apre col benzina 1.0 TSI da 115 CV e 200 Nm abbinato al cambio manuale a 6 marce. L'altro benzina è il TSI 1.5 da 150 CV e 250 Nm che può dotare anche l'automatico Dsg a 7 rapporti e la trazione integrale 4Motion. Per quanto riguarda i diesel, si potrà scegliere tra il 1.6 TDI da 115 CV e 250 Nm ed il 2.0 TDI disponibile negli step di potenza da 150 CV e 190 CV. Il 1.6 TDI dota solo il manuale e la trazione anteriore, mentre il 2.0 propone anche il Dsg e la trazione integrale. La T-Roc offrirà di serie la frenata automatica anti-collisione multipla, il sistema di mantenimento della corsia ed il rilevamento della stanchezza del conducente. La lista optional prevede anche il Park Assist, il cruise control adattivo, la retrocamera di parcheggio ed il Rear Traffic Alert.