Per ora è solo un concept, ma tanto basta per capire la linea futura tracciata dall'Alfa Romeo: si chiama Tonale, verrà prodotto nello stabilimento di Pomigliano d'Arco, si posizionerà appena sotto la Stelvio e come da piano industriale del gruppo Fca dovrebbe arrivare entro il 2022. Il marchio del Biscione, al Salone di Ginevra, ha svelato il prototipo che anticipa il futuro SUV del marchio, il primo modello ibrido plug-in e utility vehicle compatto della casa.

Alfa Romeo Tonale
in foto: Alfa Romeo Tonale

Il nuovo SUV che si ispira al passato

Il modello che deriverà dalla Tonale avrà caratteristiche ben precise, in pieno stile Alfa Romeo con alcuni richiami ai grandi modelli del passato come la ruota "teledial" con cerchio da 21″ a disco telefonico dell'iconica 33 Stradale alla fiancata che richiama le qualità cariche di fascino delle forme pure della Duetto o della Disco Volante Spider, mentre la "Linea GT" di Tonale reinterpreta la sensazione di tensione e sicurezza della pluripremiata GT junior. L'anteriore ripropone l'inconfondibile "Trilobo" e il suo distintivo "Scudetto" Alfa Romeo mentre sul frontale troviamo la fanaleria anteriore "3 più 3" che evoca lo sguardo che caratterizzò SZ e Brera. Particolare attenzione è stata dedicata gli interni e all'esperienza di guida:  la plancia è leggermente rivolta al guidatore ma senza escludere il passeggero, che diventa quasi un copilota mentre sul tunnel centrale spicca il selettore per le diverse modalità di guida.

Gli interni dell’Alfa Romeo Tonale
in foto: Gli interni dell’Alfa Romeo Tonale

Molto dotata la strumentazione digitale con display da 12,3″ e il touchscreen da 10,25″ dedicato all’infotainment, che è connesso alla rete e garantisce un'interfaccia multitasking fluida che consente al guidatore di avere a portata di mano tutte le funzionalità. Tonale, inoltre, presenta due nuove funzionalità di infotainment come "Alfista" e "Paddock" con la prima che è un'app connessa ad alcuni club Alfa Romeo che informa su raduni, guide e incontri dando l'accesso a news sul mondo del Biscione mentre la seconda rappresenta il garage di bordo con la possibilità di visualizzare in tempo reale aggiornamenti e dotazioni per interni ed esterni, oltre a merchandising e abbigliamento a marchio Alfa Romeo attraverso un semplice tocco sullo schermo.