hyundai-ix35-fuel-cell-carabinieri
in foto: La Hyundai ix35 Fuel Cell in dotazione ai Carabinieri.

Le Forze dell'Ordine italiane potranno contare per la prima volta di una vettura ad idrogeno. Hyundai Italia ha appena consegnato una ix35 Fuel Cell completamente allestita e adattata al duro lavoro di auto da pattuglia per il Corpo dei Carabinieri. La vettura è stata ufficialmente consegnata durante una conferenza stampa ad hoc tenutasi presso l’Istituto per Innovazioni Tecnologiche di Bolzano.

Una ix35 ad idrogeno per i Carabinieri. La Hyundai ix35 Fuel Cell è stata donata all’Arma da Autostrada del Brennero S.p.A, che affiderà la vettura alla Legione dei Carabinieri Trentino Alto Adige. L'evento è di fondamentale importanza per il costruttore coreano, che conferma il suo importante ruolo nella diffusione di auto ad idrogeno. La ix35 del 2013 è il primo modello fuel cell prodotto in serie da Hyundai e ha aperto la strada a numerose altre vetture. Questo esemplare vanta un'autonomia massima di 600 Km con un pieno di idrogeno. Questo tipo di alimentazione è particolarmente ecologico: le celle combustibili producono come unica emissioni di scarico del semplice vapore acqueo. Il rifornimento potrà essere effettuato comodamente presso un distributore dedicato.

hyundai-ix35-idrogeno-carabinieri
in foto: La Hyundai ix35 Fuel Cell in dotazione ai Carabinieri.

Idrogeno per tutti. La Hyundai ix35 Fuel Cell è attualmente distribuita in 18 paesi nel mondo ed alcune centinai di esemplari viaggiano regolarmente per le strade europee. In Alto Adige sono 11 le ix35 presenti e l'alimentazione ad idrogeno è largamente diffusa ed utilizzata anche per una flotta di autobus a celle a combustibili. Poco meno di 3 anni fa a Bolzano è stata inaugurata la prima stazione di rifornimento di H2 ricavato da fonti rinnovabili, una soluzione che ha risparmiato l'emissioni di oltre 1.000 tonnellate di CO2. Nel frattempo Hyundai ha messo a punto un nuovo powertrain che spingerà un'inedita vettura fuel-cell di ultima generazione.