Dopo una lunga attesa, il brand inglese svela il suo ultimo modello. Bentley presenta ufficialmente il SUV Bentayga e la vettura non delude le aspettative scrivendo sul proprio biglietto da visita "il SUV più veloce del mondo". L'inconfondibile stile Made in Crewe trova posto per la prima su una nuova tipologia di auto, che si presta alla perfezione ai dettami stilistici del marchio. Potente ed elegante, la Bentayga debutterà al prossimo Salone di Francoforte (17-27 settembre 2015) mentre le prime consegne sono previste ad inizio 2016.

Muscolosa ma elegante
Lussuosa dentro
Motore W12
Foto

Muscolosa ma elegante.

La Bentley è un'auto che si fa riconoscere già al primo impatto, la nuova Bentayga mantiene intatta la reputazione delle creazioni di Crewe e riesce a sfruttare al massimo le forme muscolose tipiche di un SUV. La massiccia calandra è costituita da un'ampia griglia cromata, che domina la sezione anteriore apparendo spinta in avanti rispetto alla carrozzeria. Lo stemma della B alata trova posto al di sopra della griglia e ai lati di essa sono inseriti i quattro fari tondi. Una particolarità dei gruppi ottici è data dalla disposizione dei lavafari, inseriti in un alloggiamento apposito nascosto da una placchetta in tinta con la carrozzeria. Il vistoso paraurti anteriore è coperto nella sezione inferiore da un pannello protettivo. Le fiancate sono definite dalle forme decisamente maggiorate dei passaruota, realizzati tramite la tecnica di superformazione che prevede l'utilizzo di un unico foglio di alluminio di dimensioni ben maggiori rispetto a quelli utilizzati di norma e piegati ad arte attorno alla scocca. Il tetto panoramico in vetro copre il 60% della superficie superiore ed è diviso in due pannelli, il primo apribile ed inclinabile, il secondo oscurabile tramite la pressione di un tasto. La scelta delle ruote mette a disposizione differenti cerchi con taglie variabili tra 20 e 22 pollici. Le luci posteriori sfruttano la tecnologia LED e i diodi sono posizionati in modo da disegnare una B luminosa. Le innovative tecniche costruttive e la leggerezza materiali rendono la carrozzeria della Bentayga 236 Kg più leggera di una versione tradizionale.

SUV Bentley

Lussuosa dentro.

L'abitacolo della Bentley Bentayga stabilisce nuovi standard di lusso nel segmento SUV. Il design della plancia richiama visivamente le forme della B alata e la costruzione artigianale aggiunge quel tocco di eleganza che non stona mai male su una Bentley. All'intero dell'auto sono presenti 15 pannelli realizzati utilizzando 7 radiche differenti. I sedili anteriori sono dotati delle funzioni di riscaldamento e massaggio e sono regolabili in 22 posizioni differenti. I rivestimenti in pelle sono disponibili con cuciture a contrasto e numerosi pattern tra cui una trapuntatura a losanghe. Il bagaglio integra un ulteriore sedile estraibile, ideale per eventi all'aperto. Il nuovo sistema di infotainment della Bentayga sfrutta un display touchscreen da 8 pollici ed è dotato di un hard disk da 60 Gb per immagazzinare i propri contenuti digitali. Per i passeggeri posteriori è presente un tablet android da 10,2 pollici con connettività Wi-fi, Bluetooth e 4G. L'impianto audio Bentley Standard Audio può essere sostituito dall'esclusivo Naim form Bentley Premium Audio: un kit di 18 altoparlanti e super tweeter con un totale di 1.950 Watt.

Interni Bentley Bentayga

Motore W12.

Sotto al cofano della Bentley Bentayga trova posto un imponente propulsore 12 cilindri biturbo dalla cilindrata di 6 litri. L'unità presenta una disposizione dei cilindri a W e la tecnologia cylinder on demand, capace di ridurre le emissioni fino a 292 g/Km di CO2. Basato sulla tecnologia TSI, il motore riesce ad erogare una potenza di 608 CV a 6.000 giri/minuto e l'incredibile coppia massima di 900 Nm disponibile tra 1.250 e 4.500 giri/minuto. Il cambio automatico ad otto rapporti è abbinato alla trazione integrale di serie. Il telaio vanta sospensioni pneumatiche regolabili in quattro modalità: High 1, High 2, Normal e Low. Il rollio della vettura è gestito dal Bentley Dynamic Ride, una tecnologia per il controllo attivo della rigidità torsionale alimentato da un sistema elettrico a 48 V. L'eccellente pacchetto meccanico conferisce alla Bentayga il titolo di "SUV più veloce del mondo" registrando un velocità massima di 301 Km/h mentre lo scatto da 0 a 100 Km/h avviene in 4,1 secondi.