Bmw rilancia una delle sue vetture più caratteristiche. La Serie 6 torna sul mercato con la variante Gran Turismo. La particolare configurazione che unisce il fascino di una coupé alla praticità di una berlina viene preservata e si evolve ancora. Partendo dal design della Serie 5 Gran Turismo, si è giunti ad una vettura dal look decisamente grintoso ma pur sempre comoda e spaziosa all'interno. In fase di lancio, la vettura sarà disponibile con tre motori: due benzina ed un diesel.

bmw-serie-6-gran-turismo
in foto: Bmw Serie 6 Gran Turismo.

Look sportivo ed elegante. La Bmw Serie 6 Gran Turismo ottiene nuove proporzioni rispetto al modello uscente: la carrozzeria si allunga di 87 millimetri e l'altezza cala di 21 millimetri. Il nuovo design fornisce un look più sportivo caratterizzato dalla zona anteriore più bassa e la linea del tetto con una sagoma più slanciata. Il cofano motore risulta più lungo e l'abitacolo si sposta di più verso il retro. Nonostante le ingenti modifiche, lo spazio interno cresce, soprattutto per quanto riguarda la testa dei passeggeri. La zona posteriore è decisamente larga e la coda è caratterizzata da spigoli marcati e dai fanali di coda installati alle due estremità.

bmw-serie-6-gt
in foto: Bmw Serie 6 Gran Turismo.

I motori della Bmw Serie 6 GT. La gamma motori della Bmw Serie 6 Gran Turismo sarà inizialmente composta da 3 propulsori. Si parte dal 4 cilindri benzina 2.0 litri della 630i con 258 CV e 400 Nm di coppia massima. Unico a disporre solo della trazione posteriore e ha consumi pari a 6,6-6,2 l/100 Km. Restando in ambito benzina, si passa al sei cilindri in linea 3.0 litri 640i da 340 CV e 450 Nm capace di scattare da 0 a 100 Km/h in 5,4 secondi. L'unico diesel è il 6 cilindri della 630d da 265 CV e ben 620 Nm di coppia massima, in questo caso i consumi si attestano a circa 5 l/100 Km. Tutti i motori sono abbinati di serie al cambio automatico steptronic ad 8 marce.