Marco Simoncelli con suo papà Paolo / Getty Images
in foto: Marco Simoncelli con suo papà Paolo / Getty Images

Sarà un compleanno speciale, il settimo senza Marco Simoncelli, a poco più di sei anni dal terribile incidente nella gara di Sepang che il Sic non ha mai concluso. Il ricordo di Marco e l’enorme affetto nei suoi confronti si rinnovano il 20 gennaio 2019 in un appuntamento importante, un incontro che concretizza uno dei progetti più ambiziosi della Fondazione Marco Simoncelli al quale la Onlus nata nel nome del campione di Coriano ha destinato tanto impegno e tutti i ricavati dei tanti eventi in ricordo del Sic – Buon Compleanno, Spurtlèda58, aste e motoraduni… “Quest’anno lo festeggeremo a modo nostro – fanno sapere dalla Fondazione – trasformandolo nell’inaugurazione ufficiale di “Casa Marco Simoncelli” a Sant’Andrea in Besanigo, un centro diurno nato dal progetto “Dopo di Noi”, destinato a famiglie che annoverano persone con gravi disabilità. Il centro sarà gestito dalla comunità di Monte Tauro di Coriano, cui il Sic si era affezionato”.

Un sogno che diventa realtà

Nato da un’idea della famiglia Simoncelli grazie alla volontà di tutti gli appassionati che attraverso le loro donazioni hanno reso possibile la realizzazione del progetto, il centro sarà il fiore all’occhiello della Fondazione. “Un’idea – aveva raccontato papà Paolo Simoncelli in occasione della posa della prima pietra – che è nata per caso. Quando tutti i giorni portavo Marco a scuola, passavamo qui vicino e vedevamo i pulmini che andavano a prendere i ragazzi disabili”. Un ricordo indelebile dal quale è nata l’idea di creare “un centro a loro dedicato, dove possano trascorrere le giornate, trovare tutto ciò che serve e fare molte attività”.

Il centro "Casa Marco Simoncelli" a Sant’Andrea in Besanigo (RN) / Fondazione Marco Simoncelli
in foto: Il centro "Casa Marco Simoncelli" a Sant’Andrea in Besanigo (RN) / Fondazione Marco Simoncelli

Un sogno che diventa realtà” e non il primo grande impegno nei confronti dei ragazzi meno fortunati da parte della Fondazione che in questi anni ha contribuito anche alla realizzazione di una casa per bimbi disabili a Santo Domingo presso l’orfanotrofio di San Pedro de Macoris. L’appuntamento con l’inaugurazione di “Casa Marco Simoncelli” è invece fissato per domenica 20 gennaio alle ore 11:30 in via della Repubblica a Sant’Andrea in Besanigo (RN). “L’invito – conclude la Fondazione – è aperto a tutti coloro che ci sono stati vicini da quando l’idea di questo progetto era solo un bellissimo sogno”.